Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

L'ultimo libro di Andrea Vitali
fra giallo, umorismo e tenerezza

Il libro di Andrea Vitali A cantare fu il cane è l'ultimo romanzo di Andrea Vitali
Dei libri di Vitali Antonio D’Orrico, severo critico del Corriere della Sera, dice che "rappresentano campioni dell'antica arte del racconto", e onora il medico scrittore come "uno dei migliori narratori italiani", nominandolo "il Camilleri del Nord". E D’Orrico non è certo l'unico fan di Vitali, i cui romanzi in forma di commedia da anni si vendono a centinaia di migliaia di copie.


Andrea Vitali, classe 1956, ha da sempre il pallino della scrittura: da ragazzo vuole far il giornalista, ma su pressante consiglio del padre si dà a una più rassicurante professione, diventando medico condotto a Bellano, natìo paese sulla sponda orientale di "quel ramo del lago di Como". Però, negli anni, la voglia di raccontare storie non si placa; così nel 1990 il dottor Vitali trova il tempo, fra una prescrizione e una visita a un mutuato, per pubblicare il romanzo d'esordio, Il procuratore. Ne seguiranno molti altri, sino ai primi grandi successi: Una finestra vistalago (2003), La figlia del podestà (2005) e Olive comprese (2006). Da allora Vitali diventa sempre più generoso nello sfamare la voracità di ammiratrici e ammiratori: a suo nome, ogni anno, escono anche due o più libri. L'ultimo in ordine di apparizione, è appunto A cantare fu il cane, una storia fra la commedia e il giallo, come sempre messa in scena nella ridente Bellano, questa volta nel 1937. Stavolta ci sono di mezzo l'arresto dell'imbrantissimo ladruncolo del paese, una signora che lo accusa, il di lei assai impertinente cagnolino domestico, un'odalisca da circo...
I simpatici personaggi di Vitali mettono in scena una giostra di comicità che, come sempre, rende la lettura dei suoi romanzi una piacevole compagnia.


La maggior parte delle storie di Vitali sono ambientate proprio a Bellano, in epoche storiche diverse, dall'età fascista all’attualità di questi giorni. Per scenografia e arguzia Vitali è stato spesso paragonato a un altro grande scrittore lacustre del Novecento, Piero Chiara. D’accordo, in realtà Chiara è di Luino, sul lago Maggiore. Ma entrambi padroneggiano la narrazione, le polifonie di personaggi e il fluire delle vicende nelle vite altrui, stillando dalle parole un sottile quanto feroce senso dell'ironia per le cose umane d’ogni giorno.

Ad ogni buon conto, se siete ammiratori di Vitali, o se giungete qui proprio per scoprirlo, siete capitati nel posto giusto: qui sotto trovate uno scaffale intero dedicato ad Andrea Vitali e al brio delle sue pagine. Buona lettura.

 

I romanzi Andrea Vitali, scrittore d’inesauribile ironia Tutti i libri di Andrea Vitali

-15%
18.6 € 15.81 €
-15%
10 € 8.5 €
-15%
12 € 10.2 €

Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino

voto 0 su 5
-15%
12 € 10.2 €
-15%
16.4 € 13.94 €
-15%
13 € 11.05 €

Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino

voto 0 su 5
-15%
9.9 € 8.41 €
-15%
9.9 € 8.41 €

Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino

voto 2 su 5
-15%
10.9 € 9.26 €
-15%
12 € 10.2 €

Se ti piace leggere Andrea Vitali potrebbero piacerti anche…  

-15%
14 € 11.9 €

L'altro capo del filo

Andrea Camilleri

Libri

-15%
14 € 11.9 €

Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino

voto 0 su 5
-15%
14 € 11.9 €

Commedia nera n. 1

Francesco Recami

Libri

-15%
14 € 11.9 €
-15%
14.5 € 12.32 €

A che punto è la notte

Carlo FrutteroFranco Lucentini

Libri

-15%
14.5 € 12.32 €
-15%
9 € 7.65 €

Il pretore di Cuvio

Piero Chiara

Libri

-15%
9 € 7.65 €
 
torna su Torna in cima