Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

150 anni e non sentirli. Eredità e prospettive dell'Italia che cambia
150 anni e non sentirli. Eredità e prospettive dell'Italia che cambia

150 anni e non sentirli. Eredità e prospettive dell'Italia che cambia


pubblicato da Studium

13,60
16,00
-15 %
16,00
Disponibile - Attenzione!! Consegna a rischio per Natale.
27 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Nel 2011 l'Italia unita ha compiuto 150 anni. Un compleanno importante e denso di significato che anche la Federazione Universitaria Cattolica Italiana, nel solco delle innumerevoli iniziative fiorite nell'ambito dell'anniversario, ha voluto vivere con consapevolezza e partecipazione. Il volume propone la riflessione svolta dalla Federazione durante i convegni nazionali dell'anno accademico 2010-2011. La pubblicazione, con i contributi di autorevoli studiosi, quali, tra gli altri, Giovanni Maria Flick, Giorgio Campanini, don Antonio Sciortino, Giuseppe Savagnone e Nando Pagnoncelli offre un'analisi sui nodi storici, economici e politici che hanno condotto alla frattura tra Nord e Sud d'Italia e alle prospettive di impegno per una rinascita del Mezzogiorno. Uno sguardo che si allarga poi all'intero Paese per provare a dare risposte concrete ad alcune questioni cruciali: il senso di appartenenza degli italiani all'Europa, la rivoluzione demografica e le nuove presenze in Italia, il federalismo tra attenzione al locale e coesione nazionale, il futuro dei giovani in termini di istruzione e di occupazione. Una riflessione a più voci, con un intento comune: affrontare con impegno le celebrazioni del 150° anniversario dell'Unità d'Italia non per guardare indietro ma per guardare più lontano.

Dettagli

Generi Politica e Società » Studi interdisciplinari e culturali , Storia e Biografie » Storia dell'Europa » Storia d'Italia e delle Regioni italiane » Storia d'Italia

Editore Studium

Collana Coscienza/Studi

Formato Brossura

Pubblicato 16/11/2011

Pagine 208

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788838241529

Curatore S. Martini  -  M. Petti

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "150 anni e non sentirli. Eredità e prospettive dell'Italia che cambia"

150 anni e non sentirli. Eredità e prospettive dell
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima