Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

I film di gennaio tratti dai libri

di Antonella Sbriccoli
5 gennaio 2016

Dall'attesissimo film di animazione dedicato al Piccolo principe alla magistrale realizzazione di Macbeth, che arriva al cinema nell'anno in cui si festeggiano i quattrocento anni dalla morte di William Shakespeare; senza trascurare Carol, pellicola tratta dal thriller di Patrichia Highsmith, Revenant, il Colossal con Leonardo Di Caprio tratto dalla storia di Michael Punke, il nuovo film di Giuseppe Tornatore, raccontato nel libro La corrispondenza, quello sulla serie dei Piccoli brividi, realizzato per celebrare l'autore Robert Lawrence Stine, e il docufilm con Vinicio Capossela ispirato al suo romanzo Il paese dei coppoloni: il 2016 inizia con grandi libri da vedere al cinema. Come sempre, non ci resta che dire Ciak, si legge!

Dal libro Il piccolo principe di Antoine de Saint-Exupery al film omonimo  

product name
- 15 %
17.9 € 15.21 €
- 15 %
17.9 € 15.21 €

Di notte, tra le dune del Sahara, a mille miglia da ogni luogo abitato, un aviatore precipita con il suo aereo. All'alba compare accanto a lui uno straordinario, minuscolo essere umano: è il piccolo principe di un pianeta perduto, dove ha lasciato una rosa unica al mondo che fa fiorire tutte le stelle. Durante il suo lungo viaggio ha incontrato i buffi e talvolta incomprensibili abitanti di altrettanti pianeti finché, sulla Terra, una volpe gli ha insegnato che si conoscono davvero solo le cose che si addomesticano. 

IL LIBRO: Il piccolo principe di Antoine de Saint-Exupéry (Mondadori)

IL FILM: Il piccolo principe. Al cinema dal 1 gennaio.

Leggi il nostro approfondimento 

Dal libro Carol di Patricia Highsmith al film omonimo  

Therese, 19 anni, è un'apprendista scenografa che, per raggranellare qualche soldo, accetta un lavoro temporaneo in un grande magazzino durante il periodo natalizio. Il suo rapporto sentimentale con Richard si trascina stancamente, senza alcuna passione tra voglia di coinvolgimento e desiderio di fuga: anche il viaggio che hanno progettato in Europa ora la intimorisce. In una gelida mattina di dicembre, nel reparto giocattoli dove lavora, compare una donna bellissima e sofisticata, in cerca di doni per la figlia. I grigi occhi della sconosciuta catturano Therese, la turbano e la soggiogano e d'un tratto la giovane si ritrova proiettata in un mondo di cui non sospettava nemmeno l'esistenza. E l'amore che le due donne si apprestano a vivere.

IL LIBRO: Carol, di Patricia Highsmith (Bompiani)

IL FILM: Carol, regia di Todd Haynes. Dal 5 gennaio al cinema. 

Dal libro Macbeth di William Shakespeare  

product name
- 30 %
9.9 € 6.93 €
- 30 %
9.9 € 6.93 €

"Macbeth" è uno dei picchi dell'immensa creatività di Shakespeare. Scozia, XI secolo. Istigato da apparizioni soprannaturali e da una moglie ambiziosa, il barone Macbeth uccide re Duncan e s'invischia in una catena di delitti fino a prendere coscienza della vanità del mondo e della diabolica insidiosità delle profezie. Con l'aiuto delle truppe inglesi, la nobiltà lealista, guidata da Macduff, uccide l'usurpatore ristabilendo l'ordine. Shakespeare condensa diciassette anni di storia in un tempo apparente di poche settimane, porta in scena coscienze logorate dal Male, dà vita a personaggi immortali, come quello di Lady Macbeth, miscela di cupidigia, odio, follia.

IL LIBRO: Macbeth. Testo inglese a fronte, di William Shakespeare (Newton Compton)

IL FILM: Macbeth, regia di Justin Kurzel. Dal 5 gennaio al cinema.

Dal libro La grande scommessa di Michael Lewis al film omonimo  

Scommettere contro il sistema e guadagnarci. È quello che ha fatto un piccolo gruppo di speculatori visionari dopo aver intuito cosa stava succedendo sul mercato, ben prima dello scoppio della crisi mondiale nel 2008. Ne hanno approfittato, facendo a volte precipitare gli eventi e uscendone vincenti. La grande scommessa è la storia della crisi dal loro punto di vista. Personaggi fuori dagli schemi, “eroi” dai caratteri difficili, sconosciuti ai più ma fondamentali per capire che cosa è successo veramente. Una coppia di ragazzi partita con 100 mila dollari da un garage; un medico che gioca a investire a tempo perso nelle (pochissime) ore libere e divulga consigli finanziari in un forum; il trader arrogante che pensava di saperne una più degli altri, e che scoprirà di aver ragione.

IL LIBRO: La grande scommessa di Michael Lewis (Rizzoli)

IL FILM: La grande scommessa, regia di Adam McKay. Al cinema dal 7 gennaio. 

Dal libro Revenant di Michael Punke al film The Revenant  

product name
- 15 %
20 € 17 €
- 15 %
20 € 17 €

Glass è un esploratore e un cacciatore di pellicce che nel 1822 prende parte a una spedizione lungo il fiume Missouri e i suoi affluenti: all'epoca quel territorio era di fatto, selvaggio e minaccioso come solo la Frontiera sa essere. Separatosi dal gruppo per trovare provviste, viene assalito da un orso...  Sembrerebbe la fine e invece è solo l'inizio. Abbandonato dai compagni, Glass diventa il protagonista di un'incredibile odissea che possiede la grandiosità della leggenda e la fondatezza della cronaca storica. Intraprende un viaggio di tremila miglia, attraverso le condizioni più estreme, sopravvivendo ai pericoli e alle minacce della natura e degli uomini, mosso unicamente dalla più incrollabile delle volontà: quella di un uomo che cerca la sua vendetta.

IL LIBRO: Revenant. La storia vera di Hugh Glass e della sua vendetta, di Michael Punke (Einaudi)

IL FILM: Revenant - Redivivo, regia di Alejandro González Iñárritu. Al cinema dal 14 gennaio.

Dal libro La corrispondenza di Giuseppe Tornatore al film omonimo  

product name
- 15 %
13 € 11.05 €
- 15 %
13 € 11.05 €

La corrispondenza racconta di una studentessa universitaria che nel tempo libero fa la controfigura per la televisione e il cinema. La sua specialità sono le scene d'azione ed è abilissima nelle situazioni pericolose che, sullo schermo, si concludono fatalmente con la morte del suo doppio. Sembrerebbe una mania dettata dalla passione per il rischio, in realtà è l'ossessione in cui la ragazza s'illude di sublimare un orribile senso di colpa. Quello di ritenersi responsabile della tragica scomparsa del suo grande amore. Una ferita mai rimarginata, un conto sospeso, un'ombra che nessuna luce saprà mai dissolvere. 

IL LIBRO: La corrispondenza (Sellerio)

IL FILM: La corrispondenza, regia di Giuseppe Tornatore. Al cinema dal 14 gennaio 

Dal libro Il paese dei coppoloni di Vinicio Capossela al documentario omonimo  

product name
- 30 %
18 € 12.6 €
- 30 %
18 € 12.6 €

Il paese dei coppoloni è un villaggio spirituale per eccellenza, nel senso più largo del termine, di quello spirito che sopravanza, senza escluderlo, il senso religioso e anzi lo completa in una sorta di mistica liberazione che avviene attraverso il linguaggio e le immagini. Il film è ambientato in alta Irpinia, nei luoghi in cui l'ispirazione letteraria e musicale di Vinicio Capossela è diventata realtà, restituendo il ritratto di un'Italia forse perduta e dimenticata.

IL LIBRO: Il paese dei coppoloni di Vinicio Capossela (Feltrinelli)

IL FILM: Nel paese dei coppoloni, regia di Stefano Obino. Al cinema il 19 e 20 gennaio.

Dalla serie Piccoli brividi di Robert Lawrence Stine al film omonimo  

product name
- 35 %
10 € 6.5 €
- 35 %
10 € 6.5 €

Zach si è appena trasferito da New York in un paesino piccolo e noioso, almeno fino al momento in cui conosce Hannah: la sua vicina di casa, la ragazza dei suoi sogni. Ben presto però i sogni si trasformano in un incredibile incubo: Zach scopre che il padre di Hannah altri non è che R.L. Stine, famoso autore dei Piccoli Brividi, e che le sue storie non sono soltanto frutto della fantasia.

IL LIBRO: Piccoli brividi, La storia del film (Mondadori)

IL FILM: Piccoli brividi, regia di Rob Letterman. Al cinema dal 21 gennaio.

torna su Torna in cima