Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Galeotto fu il libro: 10 ebook con le storie d'amore nate tra libri di una libreria

Con Kobo non è difficile innamorarsi dell'eReading, ma con le storie su libri e librerie da sogno che ti proponiamo qui è impossibile non innamorarsi della lettura, dei librai e dei lettori che riempiono le librerie dei romanzi. Scommettiamo? Benvenuti tra le pagine di un libro.

Ti ho trovato tra le pagine di un libro, di Xavier Bosch  

«Ci sono decenni in cui non accade nulla, e settimane in cui accadono decenni.
Questa è la nostra.»

Quattro giorni per vivere una vita interaA Paulina e Jean-Pierre non è stato concesso un solo istante in più. Ma in quei quattro giorni hanno abbattuto tutte le barriere delle loro esistenze, per aprirsi a un amore e una felicità mai conosciuti prima. E ineguagliati in seguito.Paulina Homs è una ragazza dalla vita tranquilla quando arriva a Parigi nel 1981 per il matrimonio della cugina. Jean-Pierre è già un uomo maturo, un gallerista della Rive Gauche colto e affascinante, amante della letteratura e delle librerie. A conquistarlo è la sete di avventura che avverte sotto l'aria innocente di Paulina. A incantare lei sono i mondi nuovi che Jean-Pierre sa aprirle con le sue parole e i suoi gesti. Insieme, imparano a vivere ogni istante come se fosse l'ultimo quarto d'ora prima della fine del mondo. Prima del ritorno di Paulina alla sua vita di sempre, a Barcellona, da suo marito e dalla sua bambina.

Il ragazzo del libro accanto, di Olivia Dade  

Grant Peterson ha pochi grilli per la testa: l'unica cosa che gli importa è fare buona impressione come nuovo direttore delle biblioteche pubbliche. Alla vigilia del primo giorno di lavoro, però, l'ardente incontro con Angie scatena in lui un desiderio inedito e irresistibile... La chimica che si sviluppa tra di loro è roba da guinness dei primati, ma quando viene a sapere che è destinato a essere il nuovo capo di Angie, riuscirà a tenere le due cose separate o sceglierà di rinunciare alla passione?

La libreria delle storie sospese di Cristina Di Canio  

Sprofondata nella sua poltrona, tra gli scaffali che profumano di carta, Adele osserva il via vai che affolla la libreria. Questo luogo magico dalle pareti lilla, nascosto al confine tra la Milano delle boutique e i condomini affollati della periferia, è piccolo e accogliente, ed è solo per chi vuole davvero trovarlo. Proprio come è successo ad Adele che, da quella mattina di tanti anni prima, torna ogni giorno dalla sua amica Nina. Occhi intensi e sorriso grande, la giovane libraia si muove sicura nel caos che soltanto lei conosce e, ogni volta che un viso nuovo varca la soglia del negozio, gli va incontro travolgendolo con la sua energia. Qui, tra i sogni, le storie si moltiplicano. Da quando un cliente ha avuto l'idea di lasciare un libro in regalo per l'avventore successivo, il locale si è riempito di persone. Così tutti hanno almeno una storia da regalare agli altri e tutti vogliono lanciare un messaggio, parlare, incontrarsi . E, magari , anche innamorarsi.

Un libraio molto speciale, di Petra Huelsmann  

Ti è mai successo di innamorarti del tuo migliore amico? Ovviamente no: lui è quello con cui fai grasse risate mangiando schifezze davanti alla tv, o al massimo ti aiuta a soffiarti il naso quando il tuo fidanzato ti ha mollata e, magari contestualmente, hai perso il lavoro. Così la pensa Lena, cui entrambe le cose sono appena successe, e che con Ben - questo è certo - ha solo una solidissima amicizia.

In cerca di lavoro dopo l'improvviso licenziamento, Lena non trova di meglio che un posto di commessa in una libreria di libri usati. Peccato che in quella libreria ci sia un problema: il libraio. Il vecchio Otto non solo è bizzoso e disfattista, ma sembra odiare tutto e tutti - i libri, i clienti, e forse il negozio stesso. Al massimo, sopporta i suoi gatti, che ogni tanto si addormentano su questo o quel bestseller. Eppure, pian piano Lena conoscerà meglio il suo strano datore di lavoro, e capirà che a volte dietro le apparenze si nascondono storie che spezzano il cuore. 

La libreria dei desideri, di Claire Ashby  

Meg Michaels, giovane proprietaria di una libreria, si sta leccando ancora le ferite per aver chiuso, una dopo l'altra, due storie con due uomini sbagliati. Si è rifugiata nel lavoro e passa gran parte del tempo tra i suoi adorati libri, finché, un giorno, scopre di essere incinta. Meg è sconvolta e non sa come gestire la cosa, nel frattempo, però, decide di non rivelare a nessuno, né amici né familiari, la sua nuova condizione. Mentre cerca di capire il da farsi, comincia a vestirsi con più di strati di vestiti per nascondere la gravidanza. Una sera alcuni amici preoccupati dal suo atteggiamento sempre più schivo, la convincono ad andare a una festa; Meg ha un piccolo mancamento e, proprio l'ospite d'onore, un medico dell'esercito in congedo, Theo Taylor, la soccorre e scopre il suo segreto. Theo è stato ferito in guerra, è dolce, discreto e premuroso, e tra i due, giorno dopo giorno, nasce un legame strano, fatto di dettagli e confessioni, di comprensione e una straordinaria attrazione fisica che coglie entrambi di sorpresa. Tra uno scaffale da riordinare, una pila di bestseller da spolverare e una vita che nasce, Meg sarà capace di darsi di nuovo la possibilità di essere felice? 

La libreria dei sogni che si avverano, di Christel Noir  

Una piccola libreria a Montmartre. Marie, la proprietaria, condivide la giornata con i clienti abituali, fra cui una giovane ribelle e un signore anziano appassionato di letteratura. Il suo incontro con Josh, sceneggiatore in cerca di ispirazione, potrebbe sfociare in una storia d'amore, ma Marie è persona timida, timorosa di lasciarsi andare. Contemporaneamente, nella vita di Marie, fa la sua comparsa un confidente molto particolare: un angelo custode, o forse solo una proiezione della mente che però tutte le sere la aspetta ai piedi del letto pronto ad ascoltare le sue confidenze e a far luce sui suoi ricordi. Marie non sa se chiamare la polizia, consultare uno psichiatra o, più semplicemente, lasciarsi guidare da questa presenza che forse la aiuterà a trovare la strada per la felicità, ad aprire la porta dei sogni, quelli che ci portiamo dentro e che a volte dimentichiamo, per riuscire a riprendersi la rassicurante, calda, intensa libertà dell'anima.

La piccola libreria del destino, di Sophie Nicholls  

La libreria di Ella, a York, in Inghilterra, è piccola, ma accogliente. Un luogo in cui rifugiarsi e cercare riparo dalle tempeste della vita. Almeno finché Ella non comincia a fare strani, oscuri sogni e non scopre che sono identici a quelli della madre, trasferitasi in California, dove ha aperto una boutique di abiti vintage. Separate da un oceano eppure unite da qualcosa d'invisibile e potentissimo, madre e figlia provano a dare un senso a quelle immagini che le tormentano e si convincono che esso si trovi nel passato: sia in quello che le circonda, fatto di pagine e di stoffe, sia nelle loro comuni, dolorose esperienze. Così si affidano al Libro dei sogni di Miss Mary, un antico, prezioso diario, e alla saggezza della nonna di Ella, che arriva da molto lontano per aiutare la figlia e la nipote.

La libreria di zia Charlotte, di Thomas Montasser  

Diventato un caso letterario in Germania attraverso il passaparola dei lettori, La libreria di zia Charlotte è sia un'avventura giocosa e piena di sorprese che un «viaggio magico nel paese incantato della letteratura» . Perché se i libri possono essere contemporaneamente «un gabinetto di fantasie, una fonte di conoscenza, una collezione di testimonianze del passato e del presente, un luogo per sognare», al lettore non rimane altro che mettersi comodo e godersi il viaggio. «Un'autentica dichiarazione d'amore per i libri, poetica, misteriosa e originale».

Severina, di Rodrigo Rey Rosa  

L'autore guatemalteco, tra i nomi di punta della letteratura latino-americana, mescola ironia e tenerezza in questa storia d'amore tra un romantico libraio e un'affascinante e misteriosa ladra di libri. Severina e suo nonno sono degli avventurieri, nel senso che girano il mondo con documenti falsi vivendo d'espedienti, ma le loro avventure sono libresche, perché passano le giornate leggendo i volumi che la ragazza trafuga con abilità. La raffinatezza delle scelte letterarie intriga il giovane libraio depredato, voce narrante della storia, quasi più che l'avvenenza stessa di Severina: innamorato senza scampo, si mette sulle sue tracce per venire poi coinvolto nello stravagante stile di vita dedito esclusivamente alla lettura, che il nonno per vocazione atavica ha trasmesso alla nipote. Un divertissement per bibliofili, in cui due passioni che tendono ad essere esclusive, l'amore e la lettura, s'intrecciano nel rapporto sentimentale, quasi un'indicazione di percorso da parte dell'autore, per consigliarle anche come vie di fuga da una realtà quotidiana sempre più vacua e violenta.

La libreria del buon romanzo, di Laurence Cossé  

Un misantropo appassionato di Stendhal, nascosto in un villaggio della Savoia, viene misteriosamente rapito e abbandonato in una foresta. Una bella signora bionda, esperta guidatrice, perde il controllo dell'auto e finisce fuori strada. Intanto in Bretagna un uomo che ogni giorno faceva la sua passeggiata in riva al mare incontra due sconosciuti che lo terrorizzano. Ma il lettore capisce presto che questo non è un classico romanzo poliziesco. Gli aggressori non sono né agenti segreti né trafficanti. Non aggrediscono dei duri ma delle persone miti. Ce l'hanno in particolare con un libraio ribelle, con una malinconica ereditiera e con la libreria che i due hanno creato senza mai pensare che potesse suscitare tanto odio. Chi, tra gli appassionati della letteratura, non ha mai sognato di aprire una libreria ideale dove si vendessero solo i libri più amati? Lanciandosi nell'avventura, Francesca e Ivan, i due librai, sapevano che non sarebbe stato facile. Come scegliere i libri? Come far quadrare i conti? Ma ciò che non avevano previsto era il successo. Un successo che però scatena una sorprendente sfilza di invidie e aggressioni.

Innamoratevi dell'ereading con Kobo Tutti

Disponibilità immediata

voto 4 su 5
119 €

Kobo Aura NEW

Tecnologia

119 €
89 €

Kobo Touch 2.0 Black

Tecnologia

89 €

Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino

voto 0 su 5
179 €

Kobo Aura H2O 2nd edition

Tecnologia

179 €
179 €

Kobo Aura H2O. Black

Tecnologia

179 €

Disponibilità immediata

voto 4 su 5
229 €

Kobo Aura One

Tecnologia

229 €
torna su Torna in cima