Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

1971-2013 invalidità civile 42 anni dopo. Aspettative, risultati, punti critici, proposte
1971-2013 invalidità civile 42 anni dopo. Aspettative, risultati, punti critici, proposte

1971-2013 invalidità civile 42 anni dopo. Aspettative, risultati, punti critici, proposte


pubblicato da Edizioni Scientifiche Italiane

Prezzo:
13,00 12,35
Risparmio:
0,65 -5 %
mondadori card 25 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo mercoledì 8 febbraio.  (Scopri come).

Descrizione

Con questo volume i curatori hanno voluto diffondere quanto emerso dal Convegno tenutosi a Roma il 1 marzo 2013 presso la "Sala Mancini" della Direzione Generale INPS. La originalità e la poliedricità degli interventi rappresentava infatti una risorsa culturale che si è ritenuto di non dover disperdere. La modalità con cui i dati sono stati raccolti, non modificando le singole relazioni presentate, ha inteso conservare integralmente il senso e l'interpretazione che ciascun oratore ha ritenuto di voler trasmettere su tematiche di grande valore sociale e di quotidiano impegno per chi si trova giornalmente ad occuparsi di disabilità.

Dettagli

Generi Economia Diritto e Lavoro » Diritto » Procedura civile » Diritto sociale

Editore Edizioni Scientifiche Italiane

Formato Brossura

Pubblicato  01/05/2015

Pagine  108

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788849529302


Curatore F. Ammaturo  -  R. Rinaldi

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "1971-2013 invalidità civile 42 anni dopo. Aspettative, risultati, punti critici, proposte"

1971-2013 invalidità civile 42 anni dopo. Aspettative, risultati, punti critici, proposte
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima