Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

2666
2666

2666

by Roberto Bolano - Roberto Bolaño
pubblicato da Adelphi

20,40
24,00
-15 %
24,00
Disponibile.
41 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Delle molte leggende alla cui nascita Bolano stesso ha contribuito, l'ultima riguarda la forma che "2666" avrebbe dovuto assumere. Si dice infatti che l'autore desiderasse vedere i cinque romanzi che lo compongono pubblicati separatamente, e se possibile letti nell'ordine preferito da ciascuno. La disposizione, ammesso che sia autentica, era in realtà un avviso per la navigazione in questo romanzo-mondo, che contiene di tutto: un'idea di letteratura per la quale molti sono disposti a vivere e a morire, l'opera al nero di uno scrittore fantasma che sembra celare il segreto del Male, e il Male stesso, nell'infinita catena di omicidi che trasforma la terra di nessuno fra gli Stati Uniti e il Messico nell'universo della nostra desolazione. Tutte queste schegge, e infinite altre, si possono in effetti raccogliere entrando in "2666" da un ingresso qualsiasi.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi stranieri

Editore Adelphi

Collana Gli Adelphi

Formato Tascabile

Pubblicato 13/10/2009

Pagine 963

Lingua Italiano

Titolo Originale 2666

Lingua Originale Spagnolo

Isbn o codice id 9788845924354

Traduttore I. Carmignani

1 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
1
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
0
2666 andreasanturbano

Andrea Santurbano - 13/06/2014 21:01

voto 5 su 5 5

Quali che siano le forme di pubblicazione - i 5 volumi insieme o editi separatamente - il mio commento si concentrerà sull'insieme. L'opera di Bolaño è imprescindibile per riflettere oggi sul potere di rappresentazione e sulla ragion d'essere della letteratura. Come scrivere oggi un romanzo totale, dai canoni anche apparentemente convenzionali, che mina alle radici le sue stesse ragioni d'essere? O ancora, è in crisi il linguaggio o è in crisi l'oggetto-mondo? C'è qualcosa in 2666, come una specie di buco nero, che ti ingoia progressivamente mentre hai l'impressione di procedere con sicurezza. Leggere per credere. E poi è nascosta, credo, nelle pagine finali, una sorta di confessione autoriale sulla natura della stessa opera, quando si fa riferimento al protagonista Arcimboldi. Opera monumentalmente tremenda.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima