Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Ad occhi chiusi
Ad occhi chiusi
Prezzo:
12,00 10,20
Risparmio:
1,80 -15 %
mondadori card 20 punti carta PAYBACK
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo martedì 24 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

Nelle giornate dell'avvocato Guerrieri, ogni tanto - ma sempre troppo spesso per il bene della sua carriera - piomba una pratica, di quelle che non portano né soldi né gloria, ma solo nuovi nemici. Lui non riesce a rifiutarla, una specie di molla gli scatta dentro. La nuova pratica di "Ad occhi chiusi" gli prospetta una giovane donna vittima di maltrattamenti che ha avuto il coraggio di denunciare l'ex compagno suo persecutore: nessun avvocato vuol rappresentarla per timore delle persone potenti implicate. E la molla che gliela fa accettare sembra essere la ragazza con un'aura di inquietudine, che una sera si presenta assieme all'amico ispettore di polizia nel suo studio per chiedergli di assumere la difesa della donna tormentata. E' alta, forte, quasi minacciosa vestita con un giubbotto di cuoio nero e un paio di jeans. Una poliziotta, pensa Guerrieri. "Lei è suor Claudia". E inizia, in tribunale e fuori, una lotta feroce, una caccia accidentata, all'ultimo respiro: psicologicamente rischiosa, persino per quella suora enigmatica. Il primo caso dell'avvocato Guerrieri, "Testimone inconsapevole", è stato considerato "uno dei migliori gialli legali usciti in Italia". Con questo secondo romanzo siamo in grado di affinare quel giudizio, di verificarlo. L'autore, Carofiglio, possiede la capacità di rovesciare la lentezza tipica dei tribunali italiani che addormenta le cronache, in un elemento di vivacità e di azione; di tramutare il pigro senso di giustizia che pervade ambienti e contesti, in una scintilla che accende di passione. Un intreccio sobrio, senza trucchi, che plasma i personaggi nel magma degli eventi: la fragile donna braccata, l'aguzzino, il padre potente reggifili del Palazzo, la coraggiosa PM, l'avvocato grasso e di successo, il giudice che teme le complicazioni, e così via. E in primo piano, suor Claudia. E il protagonista, l'avvocato. Guerrieri, puro, appena gradasso, con un gran desiderio frustrato di riuscire ad essere un po' più mascalzone.

Dettagli

Generi Gialli Noir e Avventura » Gialli, mistery e noir , Romanzi e Letterature » Gialli, mistery e noir

Editore Sellerio Editore Palermo

Collana La memoria

Formato Brossura

Pubblicato  01/01/2003

Pagine  253

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788838919053


9 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
1
4 star
6
3 star
2
2 star
0
1 star
0
Ad occhi chiusi carlotregrosso

Carlo Tregrosso - 29/06/2014 13:15

voto 4 su 5 4

La storia è semplice ma la descrizione dello stato d'animo dell'avvocato Guerrieri e degli altri personaggi è svolta con maestria ed efficacia; la lettura è piacevolmente scorrevole; bravo.

Ad occhi chiusi giuliano96hhotmailcom

giuliano96hhotmailcom - 13/10/2013 19:09

voto 5 su 5 5

questo libro secondo me è il libro più bello che ha scritto Carofiglio sui casi dell'avvocato Guerrieri. lo stile è lo stesso, veloce la lettura, ma in confronto agli altri libri il finale è un colpo di scena e lascia di stucco il lettore.

Ad occhi chiusi

antonella mangano - 29/01/2008 14:16

voto 3 su 5 3

Va già meglio del primo, sarà perchè ci si affeziona all'avvocato, tra l'altro la storia non è scontata ed è sempre piacevole leggere di un uomo che scrive di maltrattamenti alle donne in questa maniera sensibile ed attenta. Resta però una sorta di narcisismo dell'autore che fuoriesce da alcune pagine in maniera prepotente ed autobiografica... Carino

Ad occhi chiusi

Anonimo - 19/11/2006 23:34

voto 4 su 5 4

E' una voce che racconta in modo semplice e appasionante una originalissima storia, così avvicente che non riesci a smettere. Complimenti all'autore. P.S. non intendo perdermi gli altri, li leggerò entro breve.

Ad occhi chiusi

Paola - 15/03/2006 15:49

voto 4 su 5 4

a fine lettura,una energia improvvisa pervade l'animo e l'anima..leggete questo autore...vi porterà su strade che avete già percorso senza neppure accorgervene: passato e presente che nella vita di ogni giorno si mescolano e determinano il nostro futuro.

Ad occhi chiusi

Anonimo - 23/08/2005 14:42

voto 4 su 5 4

scrivere è il suo mestiere, lo fa con una buona dose di autorironia - cosa non propriamente tipica della specie lavorativa alla quale appartiene - e quindi lo sa fare bene: ha la capacità di far ''apprezzare'' il mondo della Legge, far credere e/o sperare che la verità sia sempre vincitrice, che i cattivi siano sempre puniti, il tutto dipinto in un quadro di vita reale e quotidiana Vediamo se il suo terzo libro è bello quanto i precedenti

Ad occhi chiusi

Anonimo - 21/12/2004 11:00

voto 4 su 5 4

Lo stile asciutto e preciso di Carofiglio rende veloce la lettura... l'ho finito in due giorni, prevedendo di leggere anche le altre opere di questo magistrato che qui fa luce con intelligenza, ironia e disincanto sul mondo dei tribunali e dei processi.

Ad occhi chiusi

Anonimo - 10/05/2004 14:31

voto 4 su 5 4

Alla terza pagina ero già innamorata del protagonista: un uomo che non vuole essere vincente a tutti i costi ma che prende posizione e cerca di lottare per se stesso e per quello che ama. ho letto il precedente ma mi è piaciuto meno. Una buona lettura per un weekend al mare

Ad occhi chiusi

Anonimo - 18/02/2004 11:39

voto 3 su 5 3

Ancora una volta l'autore è ben riuscito a portarci piacevolmente nei meandri delle aule dei ...processi penali. E' leggermente meno bello del precedente ''Testimone Inconsapevole'' di cui comunque è la prosecuzione.

Recensioni successive...

    Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

    usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
    torna su Torna in cima