Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Alla corte dei Borgia
Alla corte dei Borgia

Alla corte dei Borgia

by Jeanne Kalogridis
pubblicato da Longanesi

13,02
18,60
-30 %
18,60
Disponibile.
26 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Fine del XV secolo. L'Italia è divisa tra signorie, territori della Chiesa, repubbliche marinare, zone d'influenza di potenti e aggressivi vicini quali la Francia e la Spagna. Uno scacchiere dove insieme alle arti e alla poesia si coltivano l'intrigo e il tradimento. Al centro di tutto c'è la famiglia Borgia: Rodrigo, salito al soglio pontificio con il nome di Alessandro VI, Cesare, cardinale con ambizioni politiche, e Lucrezia, ambigua seduttrice. Da Firenze il monaco Savonarola invoca la fine del mondo, per tutto il paese si muovono eserciti mercenari. Sancia d'Aragona, erede del regno di Napoli, viene data in sposa a Goffredo Borgia, uno dei figli illegittimi del papa. Un matrimonio politico, di convenienza, che proietterà una giovane d'animo gentile, alla ricerca dell'amore, in un mondo di invidie e lussuria. Sancia dovrà scoprire a sue spese di aver ereditato dal nonno Ferrante un carattere combattivo, necessario per la sopravvivenza sua e di coloro che ama, tra i quali il fratello minore Alfonso, più ingenuo e meno smaliziato di lei, promesso sposo proprio a Lucrezia. Per potersi sottrarre alla trama di inganni e tradimenti, Sancia non può fare affidamento su nessuno se non sul suo stiletto e sulla canterella, il mitico veleno dei Borgia, unica arma in grado di sconfiggerli. Un romanzo storico appassionante, dove intrigo, amore e suspense s'intrecciano come nei migliori thriller.

Dettagli

Generi Gialli Noir e Avventura » Romanzi storici , Romanzi e Letterature » Narrativa d'ambientazione storica

Editore Longanesi

Collana La Gaja scienza

Formato Rilegato

Pubblicato 01/01/2006

Pagine 590

Lingua Italiano

Titolo Originale The Borgia Bride

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788830423077

Traduttore Marina Visentin

5 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
1
4 star
2
3 star
2
2 star
0
1 star
0
Alla corte dei Borgia

Anonimo - 23/08/2010 22:58

voto 3 su 5 3

Un pezzo di storia del Rinascimento rivissuto attraverso le parole, i pensieri e i moti dell'anima di Sancia d'Aragona, figura sovente relegata dai più all'ombra dei Borgia. In questo romanzo invece, la Kalogridis mostra ed offre ammirazione e solidarietà incondizionate per una nobildonna che assurge al ruolo d'eroina. E noi riusciamo a gioire, amare e soffrire con lei; noi possiamo immedesimarci in lei e toccare Cesare, Lucrezia e papa Alessandro. Riusciamo ad attraversare piazza San Pietro, a percorrere gli appartamenti dei Borgia e affacciarci ai balconi di Castel Sant'Angelo, sperando di vedere un Vesuvio che non c'è. Ecco, queste sono le sensazioni che mi piacerebbe sedimentassero in un angolo della memoria per poterle rievocare pensando a questo agosto 2010. Se così sarà, il libro avrà fatto centro. Quello che posso asserire a caldo è qualcosa di più tangibile e riguarda la pesantezza della narrazione nella seconda metà, dove lo sviluppo della trama procede a rilento e il racconto perde forza. Ho riscontrato diversi errori nell'imbastitura, soprattutto incongruenze di natura temporale con personaggi già defunti presenti in varie scene et similia. Naturalmente in un'opera di quasi 600 pagine ci può stare, però il tutto incide negativamente sulla fluidità della trama. La vicenda è senza dubbio avvincente, purtroppo però parzialmente vanificata proprio da un meccanismo narrativo non oliato a sufficienza e destinato ad incepparsi. Non mi sono inoltre piaciute le note di sovrannaturale che stonano nell'incedere degli eventi. Nella postfazione, l'autrice conferisce al lettore le chiavi del romanzo, svelando quali episodi sono realmente accaduti per lasciare poi il resto degli aneddoti all'immaginazione che certo non le manca (vedi il complotto finalizzato all'assassinio di Alessandro VI). Pregi e difetti si alternano, dunque. Solo il tempo dirà se il romanzo storico di Jeanne Kalogridis conserverà un posto nella mia memoria.

Alla corte dei Borgia

Anonimo - 23/08/2007 11:08

voto 4 su 5 4

Un bel romanzo che ti fa sentire osservatore dentro la storia stessa. Si legge in modo scorrevole. Proprio carino!

Alla corte dei Borgia

Anonimo - 29/03/2007 21:23

voto 4 su 5 4

Libro splendido, storia d'amore veramente appassionante, lascia con il fiato sospeso! Sono rimasta veramente male per la fine, speravo in una conclusione felice...Cmq bellissimo!

Alla corte dei Borgia

Anonimo - 09/11/2006 11:37

voto 3 su 5 3

per coloro ai quali come me piace il romanzo storico ma non necessariamente il racconto dettagliato di date e battaglie ma soprattutto la descrizione del mondo di quei tempi visto da vicino consiglio questo libro scritto in maniera molto leggibile e altrettanto comprensibile come della stessa autrice consiglio il labirinto delle streghe e i diari della famiglia dracula

Alla corte dei Borgia

Anonimo - 25/08/2006 09:41

voto 5 su 5 5

E' bellissimo!gli intrighi alla corte dei borgia sono raccontati in modo divino e ti fanno rivivere alla perfezione gli usi di quel tempo!Veramente da non perdere

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima