Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Amico treno non ti pago. Perché ho viaggiato senza pagare il biglietto

by Angelo Maddalena
pubblicato da Eris

10,20
12,00
-15 %
3x2 su libri DVD e Blu-Ray
12,00
3x2 su libri DVD e Blu-Ray
Disponibile.
20 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Angelo Maddalena fa teatro e viaggia in treno per l'Italia per portare in giro i suoi spettacoli. Per sensibilità e necessità personale desidera un trasporto pubblico gratuito e decide di non pagare il biglietto. Spiega le sue motivazioni ai suoi casuali compagni di viaggio, a volte nascono tensioni, altre volte amicizie che durano oltre il viaggio stesso. Questo è un diario autobiografico che ci racconta il nostro Paese attraverso le situazioni e i volti incontrati dall'autore, come zì Vincenzu che non considera un adulto serio chi non ha un'automobile, giovani pendolari che sono costretti a prendere treni ultraveloci ma in ritardo e che in viaggio lavorano sempre al computer, scioperi del biglietto e scioperi dei ferrovieri, la solidarietà tra viaggiatori quando si resta bloccati per ore in stazione a causa delle nevicate che paralizzano ogni anno il Paese. E poi la voglia di conoscersi per non sentirsi pacchi in transito su e giù per l'Italia e soprattutto il desiderio di raccontarsi perchè ogni storia è una possibilità di confronto.

Dettagli

Generi Guide turistiche e Viaggi » Letteratura di viaggio , Romanzi e Letterature » Scritti di viaggio

Editore Eris

Collana Atropo narrativa

Formato Brossura

Pubblicato 31/01/2012

Pagine 144

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788890693939

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Amico treno non ti pago. Perché ho viaggiato senza pagare il biglietto"

Amico treno non ti pago. Perché ho viaggiato senza pagare il biglietto
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima