Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Amleto da Shakespeare a Laforgue per Carmelo Bene
Amleto da Shakespeare a Laforgue per Carmelo Bene

Amleto da Shakespeare a Laforgue per Carmelo Bene

by Armando Petrini
pubblicato da Ets

13,00
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Il volume analizza i cinque diversi "Amleto" teatrali realizzati da Carmelo Bene nel suo primo periodo di attività, fra il 1962 e il 1975, nel momento cioè più ricco e fertile del percorso che lo ha visto protagonista della scena italiana nel secondo Novecento. In questi spettacoli si evidenziano i tratti principali della sua arte di contraddizione: un'arte in grado di coniugare il momento propriamente 'negativo' del rifiuto del teatro ufficiale con la manifestazione in scena di una presenza d'attore di eccezionale intensità e fascino, anche grazie a un recupero raffinatamente parodico della tradizione del 'grande attore'. Armando Petrini è ricercatore in Discipline dello spettacolo all'Università di Torino dove insegna Storia e critica dell'animazione teatrale. Si occupa in particolare di storia dell'attore. Ha pubblicato un volume su Barlacchia e Cherea, attori del Cinquecento (La "Signoria di madonna Finzione", Costa & Nolan, 1996), e uno dedicato a Giovanni Emanuel e Giacinta Pezzana, 'grandi attori' del secondo Ottocento (Attori e scena nel teatro italiano di fine Ottocento, Edizioni del DAMS, 2002). Prima di scrivere questo saggio si è già occupato, in altre sedi, del teatro di contraddizione. È redattore dei quaderni di ricerca sul teatro e altro "L'asino di B".

torna su Torna in cima