Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Amore di uno sciocco (L')
Amore di uno sciocco (L')

Amore di uno sciocco (L')

by Jun'ichiro Tanizaki
pubblicato da Bompiani

9,00
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

La protagonista del romanzo, Naomi, bella e immorale, si trasforma nel tentativo di assomigliare sempre più alle donne occidentali ammirate al cinema. Il cambiamento però non è indolore: Naomi diventa capricciosa, bugiarda e volgare. Joji, il marito, che in cuor suo ha sempre desiderato avere accanto a sè una donna occidentale e ha incoraggiato la trasformazione di Naomi, non potrà che passare attraverso tutti gli stadi dell'abbruttimento e dell'umiliazione. In Giappone si sono manifestati infatti un rifiuto delle tradizioni e un'ansia di mimetismo provocati da un acuto senso di inferiorità nei confronti di tutto ciò che è occidentale, ma la conseguenza è stata un profondo degrado della vita nazionale. Come spiega Alberto Moravia nella sua lucida introduzione, "mentre la nazione passava da un successo all'altro nel campo internazionale, l'individuo scontava questi successi con una specie di dissociazione schizofrenica malequilibrata tra una tradizione ormai formale e svuotata e una modernità convenzionale e d'accatto". In questa vicenda ambigua e avvincente si intrecciano due temi prediletti da Tanizaki, la scomparsa delle tradizioni e la cieca attrazione sessuale.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Classici stranieri

Editore Bompiani

Collana I grandi tascabili

Formato Libro

Pubblicato 01/01/2000

Pagine 263

Lingua Italiano

Titolo Originale Chijn No Ai

Lingua Originale Giapponese

Isbn o codice id 9788845243738

Traduttore Carlo De Dominicis  -  C. De Dominicis

Prefatore Alberto Moravia

torna su Torna in cima