Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Analisi economica, politica estera e sviluppo. Giorgio Fuà, l'ufficio studi dell'Eni e la governance delle partecipazioni statali
Analisi economica, politica estera e sviluppo. Giorgio Fuà, l'ufficio studi dell'Eni e la governance delle partecipazioni statali

Analisi economica, politica estera e sviluppo. Giorgio Fuà, l'ufficio studi dell'Eni e la governance delle partecipazioni statali

by Fabio Lavista
pubblicato da Il Mulino

21,25
25,00
-15 %
25,00
Disponibile.
42 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Il volume ricostruisce la storia dell'ufficio studi dell'Eni, istituito nel 1955 con il compito di coadiuvare la dirigenza del gruppo nel farlo diventare il fulcro della politica energetica del paese, a partire dalla nomina di Giorgio Fuà a consigliere economico del presidente Enrico Mattei fino alla scomparsa di quest'ultimo nel 1962. I compiti svolti, nel campo degli studi economici, degli studi legislativi e delle pubbliche relazioni, nazionali e internazionali, mostrano l'evoluzione dei meccanismi di governo del sistema italiano delle partecipazioni statali, mettendo in discussione alcune delle conclusioni raggiunte dalla storiografia. L'inedita lettura del rapporto tra enti economici e mondo politico restituisce una storia corale dell'Eni negli anni del "miracolo economico" e suggerisce una differente lettura degli insuccessi delle partecipazioni statali negli anni successivi, nella convinzione che l'azione della dirigenza di queste ultime sia da sempre stata anche azione politica. La parabola discendente degli enti pubblici si spiega con la progressiva ingerenza partitica e con la perdita da parte delle imprese a partecipazione statale della capacità di far valere la propria visione di politica economica. Una conclusione, quest'ultima, che porta a riconsiderare la crisi delle imprese pubbliche come crisi di un'intera classe dirigente e delle sue visioni dello sviluppo economico.

Dettagli

Generi Economia Diritto e Lavoro » Economia » Storia economica » Lavoro » Storia del lavoro e dei sindacati , Politica e Società » Politica e Istituzioni » Relazioni internazionali

Editore Il Mulino

Collana Società e storia

Formato Brossura

Pubblicato 26/01/2017

Pagine 331

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788815259301

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Analisi economica, politica estera e sviluppo. Giorgio Fuà, l'ufficio studi dell'Eni e la governance delle partecipazioni statali"

Analisi economica, politica estera e sviluppo. Giorgio Fuà, l
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima