Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Antidoti all'abuso della storia. Medioevo, medievisti, smentite
Antidoti all'abuso della storia. Medioevo, medievisti, smentite

Antidoti all'abuso della storia. Medioevo, medievisti, smentite

by Giuseppe Sergi
pubblicato da Liguori

30,59
35,99
-15 %
35,99
Spedito entro un mese.
61 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Uno dei maggiori storici italiani del Medioevo si domanda quali pericoli nascondano l'uso e l'abuso politico del passato. Rimeditando le battaglie culturali di almeno tre generazioni e misurando il ruolo di grandi maestri, Sergi, studioso attento al presente, attraversa strade, ambienti, popoli e comportamenti dell'età di mezzo e individua i tre caratteri del Medioevo più ovvio: il feudalesimo, la "chiusura", il modo di comunicarlo buio o magico. Nelle Conclusioni, un giornalista, due storici e un esperto di didattica ne discutono con l'autore, diventato qui un vero "professionista della smentita". Contro le molte banalità strumentali di scuola, giornalismo e politica l'unica soluzione, disperata e utopica, è forse rinunciare all'uso della storia.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Teorie e metodi della Storia » Periodi storici » Storia medievale

Editore Liguori

Collana Nuovo Medioevo

Formato Brossura

Pubblicato 17/06/2010

Pagine 420

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788820749170

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Antidoti all'abuso della storia. Medioevo, medievisti, smentite"

Antidoti all
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima