Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Antologia della letteratura araba contemporanea. Da «nahada» a oggi. Ediz. italiana e araba
Antologia della letteratura araba contemporanea. Da «nahada» a oggi. Ediz. italiana e araba

Antologia della letteratura araba contemporanea. Da «nahada» a oggi. Ediz. italiana e araba


pubblicato da Carocci

24,65
29,00
-15 %
29,00
Disponibile.
49 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Questa antologia bilingue è destinata a chiunque voglia avvicinarsi alla cultura araba e conoscere il grande patrimonio dalla nahdah (rinascita). Si compone di due parti: la prima destinata a chi non conosce la lingua araba, ma vuole avere un'idea della letteratura araba moderna e contemporanea; in particolare si rivolge anche agli studenti della scuola secondaria che studiano le culture altre. La seconda parte si rivolge agli studenti di lingua araba e agli arabofoni presenti nel nostro paese.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Racconti e antologie letterarie » Storia e Critica letteraria » Letteratura dal 1900

Editore Carocci

Collana Studi superiori

Formato Brossura

Pubblicato 25/11/2015

Pagine 391

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788843078318

Curatore M. Avino  -  Isabella Camera d'Afflitto  -  A. Salem

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Antologia della letteratura araba contemporanea. Da «nahada» a oggi. Ediz. italiana e araba"

Antologia della letteratura araba contemporanea. Da «nahada» a oggi. Ediz. italiana e araba
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima