Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Antropologia di comunione. L'attualità della «Gaudium et Spes»
Antropologia di comunione. L'attualità della «Gaudium et Spes»

Antropologia di comunione. L'attualità della «Gaudium et Spes»

by Francesco Brancaccio
pubblicato da Rubbettino

17,00
20,00
-15 %
20,00
Disponibile.
34 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Il Concilio Vaticano II non ha inteso ricercare una risposta. Ha voluto anzitutto mostrarla: l'Uomo nuovo, compiuto, realizzato, perfetto, è Cristo. La comunione in Cristo definisce l'intima essenza dell'uomo nella nuova creazione. In Cristo si fonda anche la verità di ogni comunione. Non solo della relazione degli uomini con Dio, ma anche degli uomini tra loro. La missione ecclesiale di condurre alla visibile comunione con Cristo è autentica opera antropologica, per la realizzazione dell'uomo nuovo. Questo libro è un'attenta analisi e una interpretazione teologica dei primi due capitoli della costituzione conciliare "Gaudium et Spes", eredità sempre viva e attuale per un uomo alla ricerca della propria identità.

Dettagli

Generi Religioni e Spiritualità » Chiesa cattolica e altre Chiese cristiane » Chiesa cattolica romana » Cristianesimo » Teologia cristiana

Editore Rubbettino

Collana Verbum

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/2006

Pagine 275

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788849815238

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Antropologia di comunione. L'attualità della «Gaudium et Spes»"

Antropologia di comunione. L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima