Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Antropologia e romanzo. Atti del Convegno di studi (Fisciano-Ravello 1999)
Antropologia e romanzo. Atti del Convegno di studi (Fisciano-Ravello 1999)

Antropologia e romanzo. Atti del Convegno di studi (Fisciano-Ravello 1999)


pubblicato da Rubbettino

29,75
35,00
-15 %
35,00
Disponibile.
60 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Tra l'antropologia e la letteratura è fino a qualche decennio fa esistito un rapporto di reciproco disinteresse, se non di implicita negazione: gli antropologi hanno creduto di reprimere sistematicamente o di rimuovere la soggettività, l'immaginazione e la forma come elementi costitutivi delle opere umanistiche, estranei alle procedure dell'antropologia, finché non si sono accorti che essi occupavano un ruolo non trascurabile nella pratica concreta della scrittura etnografica. E da allora che la reciprocità negativa ha cominciato a trasformarsi in un rapporto dialettico: i testi, raccolti in questo volume al termine di un importante convegno, promosso dalla cattedra di Antropologia Culturale dell'Università di Salerno in collaborazione con la sezione "Antropologia e Letteratura" dell'Associazione Italiana per le Scienze Etnoantropologiche, rappresentano un momento significativo di questo percorso. Per gli antropologi occuparsi di romanzi ha significato innanzitutto individuare nuove fonti, a volte di indubbio valore etnografico, confrontarsi con altri modelli di narrazione, con cui la narrazione etnografica condivide somiglianze e dissomiglianze di segno forte; mentre l'interpretazione antropologica del romanzo si è arricchita delle prospettive del "decentramento antropocentrico" e della costruzione dei modelli culturali che gettano luce sulle creazioni letterarie.

Dettagli

Generi Politica e Società » Sociologia e Antropologia » Antropologia sociale e culturale, etnografia , Romanzi e Letterature » Storia e Critica letteraria » Narrativa, romanzieri e scrittori di prosa

Editore Rubbettino

Collana Rubbettino scientifica

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/2006

Pagine 415

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788849817775

Curatore D. Scafoglio

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Antropologia e romanzo. Atti del Convegno di studi (Fisciano-Ravello 1999)"

Antropologia e romanzo. Atti del Convegno di studi (Fisciano-Ravello 1999)
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima