Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Antropologia e storia cognitiva. Con il caso della Viterbo città papale tra il 1251 e il 1282
Antropologia e storia cognitiva. Con il caso della Viterbo città papale tra il 1251 e il 1282

Antropologia e storia cognitiva. Con il caso della Viterbo città papale tra il 1251 e il 1282

by Giorgio Fabretti
pubblicato da Franco Angeli

36,50
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Un antropologo cognitivo cerca alcune radici del pensiero occidentale. Le trova nella Biblioteca Vaticana, dove scopre un antico codice manoscritto con la prima versione in latino delle opere di Archimede, tradotte nel 1269 a Viterbo per San Tommaso e per il pontefice Giovanni XXI, protagonisti, insieme a tanti altri intellettuali coevi, di uno straordinario quanto poco conosciuto 'ateneo' medievale, nella Viterbo sede papale tra il 1257 e il 1282. E una testimonianza del ritorno nella cultura occidentale di complessi teoremi geometrici dimenticati per secoli, e finiti nelle grandi biblioteche islamiche dell'alto medioevo.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Storia dell'Europa » Storia sociale e culturale » Storia d'Italia e delle Regioni italiane » Storia del Lazio » Storia d'Italia

Editore Franco Angeli

Collana Confini sociologici

Formato Libro

Pubblicato 01/01/2005

Pagine 352

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788846468970

torna su Torna in cima