Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Archeologie della pubblicità. Alle origini della pubblicità moderna
Archeologie della pubblicità. Alle origini della pubblicità moderna

Archeologie della pubblicità. Alle origini della pubblicità moderna


pubblicato da Liguori

22,49
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

La pubblicità costituisce il 50% del contenuto complessivo dei Media, dai giornali alla radio, dalla TV a Internet. Le ragioni di questa presenza sono da rintracciarsi certamente nei meccanismi economici che regolano l'industria dell'informazione e dell'intrattenimento e dei quali la pubblicità è un pilastro fondamentale. Ma, ancora di più, sono da ricercare nella fitta rete di suggestioni e di legami con l'immaginario collettivo che essa intreccia, nello straordinario sistema di accensione di desideri di cui essa è il motore e, soprattutto, nelle pulsioni profonde che legano queste strategie con le emozioni individuali. I curatori del volume compiono un viaggio alla radice di tutto ciò. Rintracciano - con l'ausilio dei saggi d'epoca di Vittorio Pica e Giuseppe Prezzolini e delle attente riflessioni di Alberto Abruzzese e Adriana Baculo - le origini delle motivazioni per cui la pubblicità è diventata il cuore degli immaginari dei contemporanei, ripercorrendo i suoi legami con l'arte, la tecnologia, con lo sviluppo delle metropoli fra la seconda metà dell'Ottocento e i primi anni del Novecento.

Dettagli

Generi Politica e Società » Sociologia e Antropologia » Sociologia: Opere generali

Editore Liguori

Collana Metropolis

Formato Illustrato

Pubblicato 01/01/2003

Pagine 264

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788820734220

Curatore P. Papakristo  -  D. Pitteri

torna su Torna in cima