Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Arlecchino servitore di due padroni
Arlecchino servitore di due padroni

Arlecchino servitore di due padroni

by Carlo Goldoni
pubblicato da Rizzoli

9,00
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

"Il servitore di due padroni presenta l'affascinante mondo della commedia dell'arte completamente spogliato dei suoi significati originari e popolari: privato di tutto quello che Goldoni definiva volgarità, indecenza, inverosimiglianza della commedia all'improvviso, e che certo era volgarità, indecenza e inverosimiglianza nel momento della sua tarda decadenza, ma che originariamente e in essenza rappresentava l'atteggiamento popolare: con tutta la sua dirompente carica satirica, iconoclasta, potenzialmente eversiva. E, insomma, il mondo delle maschere del teatro dei burattini, quali ci sono state fatte immaginare fin dall'infanzia: un Arlecchino birichino e grazioso, un Dottore tronfio e buffo, un Pantalone burbero ma di buon cuore, due innamorati delicati come un disegno di Peynet, due innamorati un po' più robusti e maturi... E' dall'""Arlecchino"" prende le mosse l'intero discorso strehleriano sul Goldoni, anche perché esso ha divulgato nel mondo - grazie alla straordinaria fortuna dello spettacolo - un'immagine autentica e storicamente fondata della commedia dell'arte, strappandola agli errati luoghi comuni che la edulcoravano e la mistificavano. (Luuigi Lunari)"

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Testi teatrali , Cinema e Spettacolo » Teatro » Testi e critica letteraria

Editore Rizzoli

Collana Teatro

Formato Libro

Pubblicato 01/01/1997

Pagine 288

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788817122405

Introduttore Giorgio Strehler  -  Luigi Lunari

torna su Torna in cima