Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Arte dei folli. L'attività plastica dei malati mentali (L')
Arte dei folli. L'attività plastica dei malati mentali (L')

Arte dei folli. L'attività plastica dei malati mentali (L')

by Hans Prinzhorn
pubblicato da Mimesis

12,75
15,00
-15 %
15,00
Disponibile.
26 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Personalità eclettica, pioniere si può dire degli studi sulle manifestazioni artistiche dei malati mentali, Hans Prinzhorn si muove sul labile confine tra arte e follia, unendo l'interesse più preminentemente estetico, da storico dell'arte, a quello medico psichiatrico. La sua ricerca parte dall'analisi delle opere d'arte prodotte da varie tipologie di malati di mente, poste in relazione di volta in volta con le Avanguardie degli anni Venti, e in particolare l'espressionismo tedesco e il surrealismo, correnti di fatto considerate folli e degenerate, espressione di un disagio esistenziale. Introduzione di Cristiana De Carlo.

Dettagli

Generi Scienza e Tecnica » Medicina » Psichiatria e Psicologia clinica , Arte Beni culturali e Fotografia » Forme d'arte e tecniche artistiche » Scultura » Storia dell'arte » Espressionismo, Surrealismo e movimenti artistici dal 1900

Editore Mimesis

Collana Il corpo e l'anima

Formato Libro

Pubblicato 24/05/2011

Pagine 143

Lingua Italiano

Titolo Originale Bildnerei der Geisteskranken

Lingua Originale Tedesco

Isbn o codice id 9788857505596

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Arte dei folli. L'attività plastica dei malati mentali (L')"

Arte dei folli. L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima