Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Aspettando il weekend. Cinquemila anni di sabati e domeniche
Aspettando il weekend. Cinquemila anni di sabati e domeniche

Aspettando il weekend. Cinquemila anni di sabati e domeniche

by Witold Rybczynski
pubblicato da Instar Libri

Prezzo:
14,90 6,70
Risparmio:
8,20 -55 %
mondadori card 13 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo mercoledì 5 aprile.  (Scopri come).

Descrizione

Quali sono le ragioni che ci hanno condotto a strutturare la nostra vita quotidiana in cinque giorni feriali e due festivi? In che modo il weekend è diventato la principale istituzione temporale dell'età moderna? E ancora: come e perché questa scansione del tempo universalmente condivisa ha influenzato la natura dei nostri svaghi? Witold Rybczynski, architetto, urbanista e celebre critico d'arte, abbandona temporaneamente il suo tradizionale terreno d'indagine per interrogarsi sull'improvvisa e in apparenza inattaccabile popolarità del sabato e della domenica nella storia dell'uomo, sulla trasversalità, nel tempo e nello spazio, di una pratica plasmata dalla credenza popolare e dall'uso quotidiano (al cui fascino nessuna civiltà è mai riuscita a sottrarsi), sulla matrice astronomica, religiosa, sociale, e forse persino biologica, di uno schema settenario necessario e misteriosamente radicato. Le curiose, puntuali, documentate e occasionalmente autobiografiche osservazioni che dedica alla formazione del ciclo settimanale chiamano in causa il tradizionale rapporto tra lavoro e tempo libero, e la sua lenta e graduale evoluzione. Con l'aumento generalizzato del benessere, il moltiplicarsi delle possibilità ricreative e l'affermazione sempre più incontestata dell'etica del lavoro, la libertà di non fare nulla nei giorni di pausa lavorativa è diventata a poco a poco libertà di fare qualsiasi cosa, e infine obbligo ossessivo di fare qualcosa. Un filo sottile e antico, più intellettuale che reale, collega l'ozio contemplativo e disteso dei patrizi nell'antica Roma alle attuali nevrosi domenicali del cittadino qualunque. Seguire questo filo è un modo originale e accattivante per capire l'animo umano.

Dettagli

Generi Politica e Società » Studi interdisciplinari e culturali

Editore Instar Libri

Collana Le Antenne

Formato Libro

Pubblicato  01/01/2003

Pagine  196

Lingua Italiano

Titolo Originale Waiting for the Weekend

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788846100511


Traduttore Nicoletta Colombi

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Aspettando il weekend. Cinquemila anni di sabati e domeniche"

Aspettando il weekend. Cinquemila anni di sabati e domeniche
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima