Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Astrazione siciliana. 1945-1968
Astrazione siciliana. 1945-1968

Astrazione siciliana. 1945-1968

by Marco Meneguzzo
pubblicato da Silvana

11,25
25,00
-55 %
25,00
Disponibile.
22 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Questo volume nasce dall'intenzione di scandagliare quello strato della cultura artistica siciliana che storicamente è stato interessato dall'arte aniconica: dall'"astrattismo" vero e proprio, all'informale, al polimaterico, al cinetico. Il periodo prescelto - dal 1945 al 1968 - accoglie tendenze e atteggiamenti psicologici diversi nei confronti di questo concetto: gli artisti siciliani interessati all'astrazione furono infatti moltissimi, e i trentacinque scelti e presentati in questo volume suggeriscono uno scenario molto più ampio di quanto non si conosca superficialmente, svelando un mondo artistico attivo e sotterraneo nel cuore della Sicilia. Il volume accoglie i saggi di Marco Meneguzzo, Davide Lacagnina e Giuseppe Frazzetto, ed è completato da apparati biografici.

Dettagli

Generi Arte Beni culturali e Fotografia » Cataloghi di mostre » Forme d'arte e tecniche artistiche » Pittura » Storia dell'arte » Espressionismo, Surrealismo e movimenti artistici dal 1900

Editore Silvana

Collana Cataloghi di mostre

Formato Brossura

Pubblicato 01/06/2010

Pagine 144

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788836617258

Curatore M. Meneguzzo

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Astrazione siciliana. 1945-1968"

Astrazione siciliana. 1945-1968
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima