Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Attacco all'Occidente
Attacco all'Occidente

Attacco all'Occidente

by Mario Farneti
pubblicato da Tea

4,05
9,00
-55 %
9,00
Disponibile.
8 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

1992: ventanni dopo la morte di Mussolini, il nuovo Duce non è stato ancora proclamato. Un Triumvirato regge l'impero, che si estende dalla Russia alla Somalia, nell'attesa di un accordo che sciolga il nodo della successione. In Medio Oriente, però, la situazione precipita: Yasser Arafat, presidente della Federazione Araba, cade vittima di un attentato di un partito estremista, la Mezzaluna Nera, che assume il potere nella Federazione. E la scintilla che fa divampare la guerra. Il comando supremo delle Forze Armate dell'impero è affidato al Triumviro Romano Tebaldi, mentre tutti i Paesi occidentali si coalizzano contro l'invasione degli eserciti della Mezzaluna Nera. Ma la guerra è l'unico fronte sul quale si decide il futuro dell'Occidente. Molti sono i segreti, le ombre, le inafferrabili presenze con le quali Tebaldi dovrà confrontarsi, prima fra tutte quella di Ettore Majorana, lo scienziato inspiegabilmente scomparso nel 1938, le cui tracce sono riemerse in un monastero, su un'isola dimenticata...

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Fantascienza , Fantasy Horror e Gothic » Fantascienza

Editore Tea

Collana Teadue

Formato Tascabile

Pubblicato 01/01/2007

Pagine 335

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788850211173

4 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
3
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
1
Attacco all'Occidente mattdave23

Matteo Daverio - 07/10/2013 15:18

voto 5 su 5 5

Il romanzo è ucronico e non utopico e non ci vedo apologia del Fascismo, sebbene indubbiamente vengano esaltati personaggi (Mussolini) e situazioni (la perfetta macchina statale dell'ipotetico regime fascista italiano). L'opera va valutata come trilogia (Occidente, Attacco all'Occidente e Nuovo Impero Occidente) e ritengo vada scemando come qualità per la piega fantascientifica che prende. Occidente a mio modo di vedere resta il più bello tra i tre romanzi.

Attacco all'Occidente

Anonimo - 03/11/2007 01:51

voto 5 su 5 5

Mai letta una cosa simile. Un capolavoro.

Attacco all'Occidente

PIERLUIGI MICHETTI - 03/09/2007 20:51

voto 5 su 5 5

Questo non è un libro fascista in quanto lo tratta ormai come storia e non è più come politica. Il libro è super avvincente e non smetteresti mai di leggerlo. Leggete e imparate.

Attacco all'Occidente

Anonimo - 22/08/2007 23:03

voto 1 su 5 1

Sarà pure una storia originale, basata su un'ipotesi sviluppata in un precedente romanzo, che non ho letto, ma inneggiare ai capolavori della scienza italiana (invece bistrattata dal fascismo, si vedano Fermi e Majorana), osannare la tradizione dell'impero finalmente ricreato dal duce, esaltare i pestaggi, puzza di un'epoca ormai finita. Se è così che si cerca di ridorare il blasone del fascismo, non c'è forse molto da temere. Alla frontiera dell'apologia di reato, evitata soltanto grazie all'ipotesi di storia alternativa. Solo per vecchi nostalgici del ventennio.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima