Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Autoanalisi. Come e fino a che punto ci si può analizzare da se stessi
Autoanalisi. Come e fino a che punto ci si può analizzare da se stessi

Autoanalisi. Come e fino a che punto ci si può analizzare da se stessi

by Karen Horney
pubblicato da Astrolabio Ubaldini

13,60
16,00
-15 %
16,00
Disponibile.
27 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Questo libro mostra come e fino a che punto l'individuo possa analizzare se stesso. Le persone si rivolgono sempre più alla psicoanalisi non solo perché soffrono di depressioni, fobie o in genere di problemi clinici, ma anche perché sentono che intimi fattori frenano o danneggiano i loro rapporti con gli altri. Un aiuto professionale non può essere a disposizione di tutti, ecco perché potersi autoanalizzare diventa tanto importante. Offrire le scoperte della psicoanalisi all'individuo perché ne usufruisca in misura delle sue difficoltà è l'obiettivo che Karen Horney si prefisse con questo libro, per il quale la definizione di 'classico' non è eccessiva.

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Psicologia: Scuole e Teorie » Teoria psicoanalitica (psicologia freudiana)

Editore Astrolabio Ubaldini

Collana Cambiare se stessi

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/1950

Pagine 214

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788834000717

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Autoanalisi. Come e fino a che punto ci si può analizzare da se stessi"

Autoanalisi. Come e fino a che punto ci si può analizzare da se stessi
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima