Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Autobiografia erotica di Aristide Gambìa
Autobiografia erotica di Aristide Gambìa

Autobiografia erotica di Aristide Gambìa Solo per i Soci Bookclub. Scopri

by Domenico Starnone
pubblicato da Edizione Mondolibri

16,00 ---- Prezzo già scontato del 20% sul prezzo editore
Disponibile.
32 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Quando Aristide Gambía, detto Ari, 58 anni, sposato, riceve la lettera di Mariella Ruiz, con cui ha avuto una rapida avventura in gioventù, deve ammettere che il linguaggio osceno della missiva lo turba: la donna rievoca quel loro incontro senza pudore e ora, a distanza di trent´anni, gli propone un appuntamento. Con addosso un senso di confusione, ma forse è puro e semplice desiderio, Ari decide di incontrare Mariella. Da qui, il romanzo di Starnone esplode in tutta la sua ardente felicità narrativa, urta le nostre emozioni, le smuove con una danza di parole esplicite, talvolta sfrontate. Sì, perché dall´incontro di due persone ormai mature nasce, inatteso, il bisogno di raccontarsi. L´autobiografia prende le mosse da quando Ari, ragazzino, viene svezzato da una prostituta, e procede lungo una gremita galleria di avventure erotiche saldate in un´entusiasmante sequenza narrativa. Per dirci che è possibile narrare l´intera esistenza di un uomo attraverso la sua vita erotica. E farlo con sensibilità, intelligenza e ironia.

"Domenico Starnone torna con un romanzo di rara profondità, coinvolgendoci in un gioco serissimo, divertente, libertino". la Repubblica

"Sulle orme di Henry Miller, Starnone affronta il tema del sesso con la sua consueta penna, ironica e accattivante". Corriere della Sera

"Non che Gambía disprezzasse il buon senso (...) Il buon senso per lui era l´argine contro le pretese scombinate dei cinque sensi, la sentinella che sapeva dire al momento giusto: amici miei, basta, se esagerate a toccare, assaporare, fiutare, guardare, ascoltare per dare sempre e soltanto soddisfazione al cazzo, il piacere si rovescerà in dispiacere e il godimento in ribrezzo funerario".

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi italiani

Editore Edizione Mondolibri

Formato Edizione Bookclub

Pubblicato 01/12/2011

Pagine 464

Lingua Italiano

Isbn o codice id 8022264814744

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Autobiografia erotica di Aristide Gambìa"

Autobiografia erotica di Aristide Gambìa
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima