Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Azzurro elementare. Poesie 1992-2010
Azzurro elementare. Poesie 1992-2010

Azzurro elementare. Poesie 1992-2010

by Pierluigi Cappello
pubblicato da BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

9,35
11,00
-15 %
11,00
Disponibile.
19 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

"E densa di echi letterari, ma arriva al cuore con l'immediata intensità del quotidiano. E contemporanea ma disarmante nel suo nucleo atemporale. La poesia di Pierluigi Cappello, la cui opera è qui finalmente riunita, ha incantato i lettori più diversi, dal premio Pulitzer Jorie Graham - che ha confessato di essere rimasta stregata dall'incontro con i suoi libri e di volerli tradurre in inglese - a Jovanotti, che ne tweetta i versi per i fan. Tullio Avoledo è certo che "la poesia di Cappello parlerà di noi molto dopo che ce ne saremo andati" e Francesca Archibugi, autrice di un film sul poeta friulano, dice di lui che "ti risveglia e diventa un amico interiore". Le sue parole ci svelano il nostro mondo, e leggerle è una rivelazione che scalfisce ogni certezza." Con una prefazione di Francesca Archibugi

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Poesia

Editore Bur Biblioteca Univ. Rizzoli

Collana Contemporanea

Formato Tascabile

Pubblicato 04/09/2013

Pagine 244

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788817068130

1 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
1
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Azzurro elementare. Poesie 1992-2010 anna.desimone1

Anna De Simone - 28/10/2013 13:02

voto 5 su 5 5

Pagina dopo pagina, verso dopo verso, l'azzurro della poesia, densa, alta e musicalissima, pervade le parole e gli spazi bianchi, e invita in silenzio il lettore a compiere un viaggio verso "la strada della sete", passando attraverso l'amore e il dolore, il positivo e il negativo del mondo. A guidarlo sarà lo sguardo limpido e profondo che cifra l'opera, originalissima, di questo poeta, saranno le sue straordinarie "parole povere". Il "cielo sotto di noi". Anna Clelia

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima