Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Basta piangere! Storie di un'Italia che non si lamentava
Basta piangere! Storie di un'Italia che non si lamentava

Basta piangere! Storie di un'Italia che non si lamentava

by Aldo Cazzullo
pubblicato da Mondadori

Prezzo:
14,90 12,66
Risparmio:
2,24 -15 %
mondadori card 25 punti carta PAYBACK
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo mercoledì 18 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

"Non ho nessuna nostalgia del tempo perduto. Non era meglio allora. E meglio adesso. L'Italia in cui siamo cresciuti era più povera, più inquinata, più violenta, più maschilista di quella di oggi. C'erano nubi tossiche come a Seveso, il terrorismo, i sequestri. Era un Paese più semplice, senza tv a colori, computer, videogiochi. Però il futuro non era un problema; era un'opportunità." Aldo Cazzullo racconta ai ragazzi di oggi la storia della sua generazione e quella dei padri e dei nonni, "che non hanno trovato tutto facile; anzi, hanno superato prove che oggi non riusciamo neanche a immaginare. Hanno combattuto guerre, abbattuto dittature, ricostruito macerie. Hanno fatto di ogni piccola gioia un'assoluta felicità anche per conto dei commilitoni caduti nelle trincee di ghiaccio o nel deserto. Mia bisnonna sposò un uomo che non aveva mai visto: non era la persona giusta con cui lamentarmi per le prime pene d'amore. Mio nonno fece la Grande Guerra e vide i suoi amici morire di tifo: non potevo lamentarmi con lui per il morbillo. L'altro nonno da bambino faceva a piedi 15 chilometri per andare al lavoro perché non aveva i soldi per la corriera: come lamentarmi se non mi compravano il motorino?". I nati negli anni Sessanta non hanno vissuto la guerra e la fame; ma sapevano che c'erano state. Hanno assorbito l'energia di un Paese che andava verso il più anziché verso il meno. Hanno letto il libro Cuore, i romanzi di Salgari, Pinocchio, i classici. Non hanno avuto le opportunità dell'era digitale...

Dettagli

Generi Politica e Società » Studi interdisciplinari e culturali , Storia e Biografie » Storia dell'Europa » Storia sociale e culturale » Storia d'Italia e delle Regioni italiane » Storia d'Italia

Editore Mondadori

Collana Strade blu. Non Fiction

Formato Brossura

Pubblicato  04/10/2013

Pagine  137

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788804633457


1 recensioni dei lettori  media voto 3  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
0
3 star
1
2 star
0
1 star
0
Basta piangere! Storie di un'Italia che non si lamentava ivano.s

ivano.s - 08/02/2015 10:27

voto 3 su 5 3

Apparentemente un elenco di oggetti e situazioni di 40 anni di storia a volte con frasi banali come il titolo stesso "basta piangere".......Non serve piangersi addosso..Bisogna rialzarsi....bisogna reagire...... Tutto vero ma non sempre facile e applicabile. Comunque un buon libro, scorrevole e alla fine anche con qualche emozione...(forse più per i cinquantenni)

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima