Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Biografia critica di Giuseppe Marotta
Biografia critica di Giuseppe Marotta

Biografia critica di Giuseppe Marotta

by Rudy Tarantino
pubblicato da youcanprint

10,20
12,00
-15 %
12,00
Disponibile.
20 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Questo saggio rivaluta la figura di Giuseppe Marotta (Napoli 1902 - ivi 1963) attraverso la sua biografia. L'autore de "L'oro di Napoli" pur avendo trascorso una vita tra successi letterari e cinematografici è stato dimenticato nel mare magnum degli autori minori della letteratura italiana. La biografia critica, pertanto, indaga le cause della sua "morte" letteraria e sprona la critica moderna a riaccendere una viva luce sullo scrittore napoletano.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Biografie Diari e Memorie » Biografie e autobiografie , Sport » Altri sport » Atleti e personaggi dello sport

Editore Youcanprint

Formato Libro

Pubblicato 19/11/2013

Pagine 168

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788891125040

1 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
1
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Biografia critica di Giuseppe Marotta rudy.tarantino

Rudy Tarantino - 18/01/2014 22:08

voto 5 su 5 5

A 50 anni della morte di Giuseppe Marotta, il professore Tarantino Rudy redige la più completa biografia sullo scrittore napoletano. Oltre ad essere ricca di dati, nozioni, vizi e virtù, abitudini e manie dello scrittore, la particolarità consiste nel fatto che il narratore scompare quasi del tutto per lasciar spazio ai commenti e i giudizi di chi l'ha conosciuto, ha vissuto con lui e ha condiviso la sua passione per la letteratura e i giornali. Emerge, pertanto, una biografia ben diversa dalle solite, dove a farla da padrona sono le ricchissime citazioni di poeti celebri (quali Quasimodo, Montale, Cardarelli, Alfonso Gatto etc.) di critici (Emilio Cecchi) che parlano di Marotta e della sua vita, del suo modo di fare letteratura, della sua visio mundi.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima