Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Bradisismo
Bradisismo

Bradisismo

by Michele Sovente
pubblicato da Garzanti Libri

Prezzo:
19,00 16,15
Risparmio:
2,85 -15 %
mondadori card 32 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo martedì 24 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

Con "Bradisismo" la poesia di Michele Sovente porta in superficie l'energia tellurica e immaginativa che aveva caratterizzato la sua ricerca linguistico-espressiva da "Per specula aenigmatis" e da "Cumae" fino a "Carbones". Le tre lingue da lui adoperate - latino, italiano, dialetto di Cappella - si sono via via intrecciate in un denso brulichio di immagini primordiali, frammenti di vita vissuta, figure tra l'onirico e il quotidiano, fino a formare una stratigrafia dove l'universo flegreo è tutt'uno con le tensioni profonde, inquietanti, vitali della realtà contemporanea. Stare in un territorio dominato da un perpetuo moto che lo costringe ad abbassarsi e a sollevarsi equivale per il poeta a fare i conti con gli imprevisti, le incognite, gli improvvisi sussulti e con le violente impennate dell'esistenza, della storia. Quello che di arcaico e di arcano affiora dalle fenditure del sottosuolo è destinato a nascondersi, creando vuoti e pieni attraverso cui circolano suggestioni, memorie, apparizioni fascinose e al contempo allarmanti. I tre registri verbali in cui s'innerva questo pullulante, composito e complesso universo inventivo e antropologico non cedono minimamente alla tentazione di sorprendere con soluzioni di sofisticata perizia compositiva, facendosi solleticare da uno sperimentalismo fine a sé stesso, bensì affondano le radici in una vitalità creativa, in una inquietudine esplorativa, in una volontà di testimoniare, denunciare, dare corpo e voce a ciò che non si vede, a ciò che è marginale. Poesia dalle sequenze fittamente concatenate o dai lapidari enunciati, lungo una corrente costantemente alimentata da bagliori, "Bradisismo" appare come una sonda gettata in profondità, che non si placa e cerca spasmodicamente di collegare il vicino e il lontano, il malessere e il desiderio, la desolazione e l'eros, il monologo e il racconto. Se ancora una volta il latino rimanda a sommerse tracce di vita, riplasmandole con i rigurgiti del presente, e se il dialetto inchioda l'io a un suo tenebroso spazio fisico e psichico, è l'italiano infine a fare da tramite con i bruschi attriti della cronaca quotidiana. Vite e destini, insomma, rimbalzano come le lingue (come, nel caso emblematico di Sovente, le tre lingue) dalla periferia al centro. E viceversa. Scrive il poeta: "Phantasmata saepe lucem abradunt. Spesso spazzano via la luce, i fantasmi. Che ingrassano le lingue. Pecché comm' 'i vampire zùcano 'u sanghe a tutte cose 'i lléngue" (p. 146).

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Poesia

Editore Garzanti Libri

Collana Collezione di poesia

Formato Rilegato

Pubblicato  09/04/2008

Pagine  247

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788811632115


0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Bradisismo"

Bradisismo
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima