Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Calcoli morali. Teoria dei giochi, logica e fragilità umana
Calcoli morali. Teoria dei giochi, logica e fragilità umana

Calcoli morali. Teoria dei giochi, logica e fragilità umana

by Laszlo Méro
pubblicato da Dedalo

14,45
17,00
-15 %
17,00
Disponibile.
29 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Che cos'è il comportamento razionale e perché non sempre si dimostra il più utile ai nostri fini? L'autore ci inizia ai fondamenti della teoria dei giochi, e ci spiega come una tecnica matematico-algoritmica altamente sofisticata riesca a far luce su delicati aspetti della psicologia umana come l'altruismo, la competizione, la politica.

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Filosofia: Specifiche aree » Etica e filosofia morale » Filosofia della matematica , Scienza e Tecnica » Matematica » Filosofia della matematica » Ottimizzazione e Teoria dei giochi

Editore Dedalo

Collana La scienza nuova

Formato Illustrato

Pubblicato 01/01/2000

Pagine 352

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788822002105

Traduttore E. Ioli

1 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
1
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Calcoli morali. Teoria dei giochi, logica e fragilità umana

Laura - 28/02/2006 21:31

voto 4 su 5 4

Anche se la lettura di questo libro non è stata spontanea ma dettata da esigenze accademiche, mi sento di dire, da quasi perfetta ignorante in materia, che questo testo raggiunge il suo scopo: farsi comprendere anche da persone non addette ai lavori. Il linguaggio è chiaro, gli esempi e i test empirici descritti sono talmente ''simpatici'' che lasciano nella memoria di chi li legge (vedi gli studenti come me) il ricordo di concetti come la teoria dei giochi che, se studiati in altra maniera, verrebbero presto cancellati. Come scordarsi della ''lumaca schizofrenica''! Non avrei mai detto di potermi ''divertire'' così tanto nel leggere un libro del genere. Complimenti vivissimi all'autore!

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima