Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Cammino di Santiago (Il)
Cammino di Santiago (Il)

Cammino di Santiago (Il)

by Paulo Coelho
pubblicato da Bompiani

Prezzo:
18,00 15,30
Risparmio:
2,70 -15 %
mondadori card 31 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo venerdì 27 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

Nel suo primo romanzo Coelho accompagna il lettore nel viaggio di Paulo, il narratore, lungo il sentiero che conduce a Santiago de Compostela. Un percorso che Paulo deve affrontare per diventare il Maestro Ram e conquistare la spada che lo trasformerà in Guerriero della Luce. Con lui c'è la sua guidaspirituale, il misterioso ed eigmatico Petrus. Settecento chilometri in tre mesi, durante i quali Paulo imparerà a riconoscere i suoi demoni personali e a sconfiggerli. Un viaggio interiore ed esteriore, per spiegare che nella vita come in viaggio non è tanto importante la meta, quanto il cammino stesso.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi stranieri

Editore Bompiani

Collana Letteraria

Formato Libro

Pubblicato  01/01/2001

Pagine  227

Lingua Italiano

Titolo Originale O Diario de Um Mago

Lingua Originale Portoghese

Isbn o codice id 9788845248474


Traduttore Rita Desti  -  R. Desti

23 recensioni dei lettori  media voto 3  su  5
Scrivi una recensione
5 star
5
4 star
8
3 star
1
2 star
5
1 star
4
Cammino di Santiago (Il) vfrancesca90

vfrancesca90 - 11/10/2013 15:04

voto 1 su 5 1

Il primo libro di Coelho.. letto con molte aspettative...che si sono rivelate fallimentari..

Cammino di Santiago (Il)

Anonimo - 26/03/2008 10:03

voto 1 su 5 1

Non avevo mai letto nulla di Coelho, ma ne avevo sempre sentito parlare come di un grande scrittore. Pertanto, un pomeriggio d'estate, che ero in una libreria con mio zio ho deciso di acquistare quest'opera perché sapevo che era il suo primo romanzo e perché l'idea di percorrere questo cammino mi ha sempre affascinato... Già dopo i primi capitoli è giunta la delusine. Non solo per i temi trattati in sè, ma anche per lo stile. Inizialmente ho pensato che il libro non mi piacesse non essendo una persona molto ''spirituale'', ma alla fine mi sono proprio resa conto che anche superando il mio naturale pregiudizio, la mia idea su quest'opera non è cambiata... Mi sembra una serie infinita di banalità e, come si direbbe dalle mie parti, di belinate. E invece di accrescere il mio entusiasmo per quello strano cammino, mi ha fatto proprio passare la voglia di farlo... sul momento... anche se l'entusiasmo mi è tornato una volta lasciato da parte questo libro e dopo averne letti altri che con il cammino non c'entrano nulla...

Cammino di Santiago (Il)

Anonimo - 28/12/2007 11:58

voto 4 su 5 4

Ogni viaggio è una scoperta di sè... ma questo libro è magnifico, mistico, intimista, tremendamente coinvolgente. Consigliato a chi vuole sempre ricompense dalla vita, ma poi non sa cosa farsene.

Cammino di Santiago (Il)

Anonimo - 27/06/2007 12:38

voto 2 su 5 2

Spiritualità, misticismo, sincretismo, noia e banalità.

Cammino di Santiago (Il)

Giuseppe Donnadio - 22/02/2007 23:50

voto 4 su 5 4

Ho letto il libro di Coelho, l'ho trovato grandioso, mistico. Mi ha dato una carica incredibile, tanto da farmi partire dopo pochi mesi che l'avevo finito. A mia volta, tornato a casa, ho scritto un libro sul mio Cammino, molto ma molto più terreno. TACCUINO DI UN PEREGRINO, di Giuseppe Donnadio. Se qualcuno fosse interessato, mi contatti. Ciao a tutti!

Cammino di Santiago (Il)

Elisa - 26/01/2006 10:33

voto 4 su 5 4

Come rendere piacevole attraverso un libro lo scoprire aspetti della vita

Cammino di Santiago (Il)

Manuela - 26/03/2005 17:16

voto 2 su 5 2

Ho letto il libro la scorsa estate tre giorni prima di partire a piedi per Santiago de Compostela. Non era mia intenzione leggerlo prima del viaggio, un pò come non mi piace vedere un film prima di leggere il libro da cui è stato tratto, ne rimango troppo spesso delusa. E così è accaduto con Coelho e con questo suo libro. Non sapevo cosa aspettarmi da quella lunga ''camminata'', avevo davanti circa 500 km da percorrere da sola, con zaino in spalla e scarponi ai piedi, una serie di esperienze da fare, persone sconosciute da farmi amica, strani personaggi da cui apprendere, piccoli segreti da scoprire e tesori da scovare. Finito il libro l'amaro mi ha invaso la bocca, un pò di rabbia verso l'autore che compiva roccambolesche esperienze senza neanche spiegarne il significato al lettore. Un libro incompleto, percorso a tratti, smozzicato. Una volta partita per fortuna mi sono subito resa conto che quel libro era lontano anni luce dal vero Cammino, che tutto avrebbe preso una forma personale, unica ed irripetibile, come le mie orme sul terreno percorso. Buon Cammino a tutti.

Cammino di Santiago (Il)

Alessandra - 14/04/2004 12:55

voto 2 su 5 2

Probabilmente non sono un'amante del genere, ma l'ho trovato molto noioso e ripetitivo e, se vogliamo, anche un po' banale. Non è poi che 'sto Coelho ci doni 'ste perle di saggezza!!!!!

Cammino di Santiago (Il)

Anonimo - 30/01/2004 13:02

voto 5 su 5 5

non conoscevo Coelho, per me questo libro è stato una rivelazione un insegnamento di vita, ma solo alla seconda lettura ho appreso il suo profondo significato ''il vero obbiettivo non è il suo stesso raggiungimento, ma saperne cosa farne una volta raggiunto''

Cammino di Santiago (Il)

Anonimo - 23/09/2003 21:55

voto 4 su 5 4

Noioso?...Poco reale?...ci ho impiegato più di quanto impiego normalmente per leggere un libro (specie se di Coelho)...l'unica cosa che so con certezza è che ha suscitato in me una immensa voglia di intraprendere quel cammino...

Cammino di Santiago (Il)

Anonimo - 29/05/2003 20:15

voto 3 su 5 3

Niente male direi,anche se ho provato quasi noia verso la metà del libro.. Comunque la frase finale,è quella che + mi ha colpita,quella che ha decretato più successo nella mia lettura. CIAO!!!

Cammino di Santiago (Il)

Anonimo - 05/03/2003 11:20

voto 1 su 5 1

Da fan sfegatata diCoelho e attenta seguace di molti dei suoi consigli, non mi aspettavo un libro così poco concreto, astruso in certi passaggi, e comunque per una buona metà del tutto inutile, per non parlare di quelle pratiche di RAM!Il concetto centrale (e finale)è innegabilmente affascinante ma c'era bisogno di girarci intorno tanto e così confusamente? Il manuale del guerriero della luce e L'Alchimista rimangono i suoi capolavori sul tema

Cammino di Santiago (Il)

Anonimo - 27/02/2003 15:17

voto 5 su 5 5

chi non ha pensato di partire immediatamente dopo aver letto il libro per santiago? sarà IL viaggio della vostra anima, un viaggio UNICO -ale-

Cammino di Santiago (Il)

Anonimo - 06/10/2002 15:14

voto 5 su 5 5

Di sicuro le opere di coelho sono tutte belle,ma questa mi e' piaciuta in modo speciale,i giorni dopo avelo letto mi sentivo come svuotato sicuro di aver imparato cose della vita che troppo spesso nn diamo importanza.Un libro magico che consiglio a tutti di leggere. emanuele

Cammino di Santiago (Il)

giorgi emiliano - 29/08/2002 19:29

voto 4 su 5 4

Ho trovato il libro molto interessante a tal punto che appena ho finito di leggerlo sono partito x santiago ripercorrendo a piedi lo stesso percorso fatto dall'autore, ''forse il viaggio piu bello della mia vita'' questo libro serve a mostrarci il nostro cammino giornaliero , a saper vedere ciò che ci sfugge e a comprendere ciò che non capiamo. Consiglio a tutti di leggerlo e se dopo se la sentono di intraprendere il viaggio. Forse l'esperienza piu forte della loro vita.......

Cammino di Santiago (Il)

Anonimo - 27/08/2002 11:40

voto 4 su 5 4

A me è piaciuto moltissimo, l'ho divorato in poche ore perdendomi in un mondo completamente nuovo. A me sembra che sia piuttosto in linea con gli altri romanzi(soprattutto con l'Alchimista e Montecinque)per questo non capisco chi lo ha definito noioiso...

Cammino di Santiago (Il)

Anonimo - 07/06/2002 08:41

voto 5 su 5 5

Affascinante e misterioso.. se chi lo legge pensa sia solo fantasia..beh, sappia che cos'ì del tutto non lo è.

Cammino di Santiago (Il)

Anonimo - 20/03/2002 00:20

voto 2 su 5 2

Forse se il libro non fosse firmato Paulo Coelho lo giudicherei con un voto ben più alto, ma visto che si tratta di un autore fantastico che ha sempre saputo trasmettermi molto attraverso i suoi libri mi trovo al quanto amareggiato da questo romanzo noioso, povero sul piano analitico e oserei dire anche falso. Spero che l'autore non mi deluda più.

Cammino di Santiago (Il)

Anonimo - 24/10/2001 00:00

voto 4 su 5 4


di rado l'opera prima di un autore lo consacra ai posteri, ma questo sarebbe il caso giusto.Il Cammino si legge in un fiato, troppo pieno di illuminazioni per essere interrotto;certo non andremo tutti a piedi in Spagna ma ci sentiremo di sicuro piu' vicini alla nostra anima.

Cammino di Santiago (Il)

Anonimo - 17/10/2001 00:00

voto 1 su 5 1


Il titolo mi aveva incuriosito. E' noioso per chi amasse il genere e il Cammino di Santiago è ... Altro. Andrea

Cammino di Santiago (Il)

Anonimo - 01/10/2001 00:00

voto 2 su 5 2


Ecco cosa penso del libro di Paulo Coelho: una delusione. Ho letto tutti i libri dello scrittore brasiliano senza sosta, divorandoli uno dopo l'altro...ma questo non lo riesco a digerire: demoni nei cani, messaggeri astrali, prove e discorsi troppo pesanti per una lettura scorrevole e semplice. Tuttavia la trama è originale, il contenuto a volte interessante, lo stile deludente rispetto agli altri lavori. Giakomo

Cammino di Santiago (Il)

Anonimo - 26/09/2001 00:00

voto 5 su 5 5


Non sono ancora arrivato alla fine del libro ma il primo romanzo di Paulo Coelho è un qualcosa di veramente imperdibile per chi ama il genere. Questo libro sta facendo crescere in me, pagina dopo pagina, il desiderio di percorrere quel Cammino. Mi piacerebbe poterlo fare quest'estate in bicicletta (c'è un percorso che va da Pamplona a Santiago in sette giorni) e spero tanto di riuscirci. Se qualcuno fosse interessato a condividere l'esperienza può contattarmi a g.cielo@libero.it

Cammino di Santiago (Il)

Anonimo - 25/09/2001 00:00

voto 4 su 5 4


purtroppo non posso commentare direttamente il libro in questione, perché ho letto la versione originale in Portoghese (Diario de um Mago) anni fa e come risultato quasi immediato sono partito da Roma in moto per fare il pellegrinaggio descritto nel libro , che per me, se letto con l'ottica giusta è estremamente istruttivo per la continua ricerca di se stessi - imperdibile- durante il pellegrinaggio ho ricercato molte delle persone direttamente citate nel libro, e molte le ho trovate! uno dei viaggi più soddisfacenti che ho fatto negli ultimi anni!

Recensioni successive...

    Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

    usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
    torna su Torna in cima