Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Cancro. Complessità e derive psicoanalitiche
Cancro. Complessità e derive psicoanalitiche

Cancro. Complessità e derive psicoanalitiche


pubblicato da Franco Angeli

Descrizione

La psicosomatica è stata ridotta dalla medicina attuale ad un concorso di cause psichiche e cause organiche nell'instaurarsi di patologie quali un'ulcera peptica, una colite o una cefalea vasomotoria. Ma in oncologia quel rigore scientifico che è parola d'ordine dei nostri tempi postula che i tumori siano evento che riguarda esclusivamente una concreta biologia molecolare. Questo modo di pensare contiene un equivoco: il vedere nella psiche un'"anima" concepita in termini dualistici come sostanza aliena al corpo. Psiche e soma sono solo due categorie euristiche astratte. L'uomo - e dunque anche l'uomo malato - va sempre pensato in termini di unità: tutti gli accidenti umani saranno per definizione psicosomatici. Questo libro vuole esplorare gli strumenti culturali per trattare tale unitarietà, proponendo riflessioni sulle parzialità della medicina attuale,sull'evoluzione delle teorie psicoanalitiche e su quelle delle nuove conoscenze scientifiche generali come le teorie dei sistemi.

Dettagli

Generi Scienza e Tecnica » Medicina » Psichiatria e Psicologia clinica » Clinica e Medicina interna

Editore Franco Angeli

Collana Gli sguardi

Formato Libro

Pubblicato  01/01/2007

Pagine  144

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788846483317


Curatore F. Franchi

torna su Torna in cima