Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Carnevale in giallo
Carnevale in giallo

Carnevale in giallo


pubblicato da Sellerio Editore Palermo

11,05
13,00
-15 %
13,00
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
22 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

"Carnevale in giallo" raccoglie racconti polizieschi a situazione, in cui i protagonisti, gli investigatori noti dai romanzi maggiori pubblicati da questa editrice, svolgono il loro lavoro nel clima della festa proverbialmente beffarda che li condiziona pesantemente. Hanno a che fare con maschere e travestimenti, con il libertinaggio e la confusione del "mondo alla rovescia". Una capacità di metamorfosi di persone e cose che accentua la difficoltà dell'enigma. Che mescola in ogni racconto una tintura di grottesco. Petra e Fermin - nel primo racconto ad opera di Alicia Giménez-Bartlett - affrontano il caso di un "diavolo" trovato stecchito e bagnato di sangue e acqua nei vicoli di Barcellona. La mascherata degli equivoci, narrata da Francesco Recami, coinvolge, sotto il solito destino cinico, la Casa di Ringhiera nella caccia a un collier scomparso. Nella baraonda teatrale di una festa di paese, a lui più congeniale, il buon Enzo Baiamonte dello scrittore Gian Mauro Costa conduce la sua inchiesta di periferia: il morto è dietro una maschera del Mastro di Campo, kermesse del borgo palermitano di Mezzojuso. Il nero del racconto di Antonio Manzini non è ravvivato nemmeno per un momento dalla festa, visto che il vicequestore Rocco Schiavone considera il Carnevale solo un Halloween fallito. Marco Malvaldi traveste i Vecchietti del BarLume da giudici della sorte più che da investigatori del pettegolezzo: la loro dura lex si abbatte con ridanciana ironia su un italianissimo mascalzone.

La nostra recensione

Carnevale, tempo di maschere, carri, scherzi, frittelle e... delitti. I delinquenti non si fermano nemmeno durante la festa più spensierata ed esuberante dell’anno, anzi: approfittando di costumi e travestimenti forse pensano di farla franca più facilmente. Non hanno fatto i conti però con gli investigatori di casa Sellerio, i quali non lasciano scampo quando entrano in azione, anche se è Carnevale, anche se non tutti si sentono in sintonia con la festa (soprattutto Schiavone, guarda caso) e anche se a volte il misfatto è solo una burla (vedi vecchietti del BarLume, manco a dirlo). D’altronde, a rovinare le feste ai delinquenti ci sono abituati. Dopo Natale, Capodanno, Ferragosto non poteva mancare questa raccolta di gialli d’autore ispirati al periodo carnevalesco. L’apparente atmosfera di spensierata allegria rende ancora più intrigante la soluzione degli enigmi, siano essi un efferato omicidio durante una sfilata, il furto di un collier in una casa di riposo ovviamente durante una festa in maschera di arzilli vecchietti, l’avvelenamento di un figurante in una rappresentazione tradizionale di paese, il ritrovamento di un cadavere senza volto (per Manzini e il suo vicequestore, una maschera perfetta), oppure la rievocazione nel divertente stile di Malvaldi di un Carnevale di tanti anni fa, protagonista il “barrista” Massimo in costume da Zorro. Da Barcellona a Milano, da Palermo a Roma fino a Pineta, una lettura piacevole fra trasgressioni, travestimenti e crimini.
Antonio Strepparola

Dettagli

Generi Gialli Noir e Avventura » Gialli, mistery e noir , Romanzi e Letterature » Gialli, mistery e noir » Racconti e antologie letterarie

Editore Sellerio Editore Palermo

Collana La memoria

Formato Brossura

Pubblicato 23/01/2014

Pagine 235

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788838931390

1 recensioni dei lettori  media voto 3  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
0
3 star
1
2 star
0
1 star
0
Carnevale in giallo mccpanorama

Maria Calzarossa - 10/06/2014 11:42

voto 3 su 5 3

Alcuni racconti sono carini, altri un po' meno; in genere sabbastanza scontati.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima