Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Carve the Mark. I predestinati
Carve the Mark. I predestinati

Carve the Mark. I predestinati

by Veronica Roth
pubblicato da Mondadori

13,51
15,90
-15 %
15,90
Disponibilità immediata.
27 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

In una galassia percorsa da una forza vitale chiamata corrente, ogni uomo possiede un dono, un potere unico e particolare, in grado di influenzarne il futuro. CYRA è la sorella del brutale tiranno che regna sul popolo shotet. Il suo dono, che le conferisce potere provocandole allo stesso tempo dolore, viene utilizzato dal fratello per torturare i nemici. Ma Cyra non è soltanto un'arma nelle mani del tiranno. Lei è molto più di questo. Molto più di quanto lui possa immaginare. AKOS è il figlio di un contadino e di una sacerdotessa-oracolo del pacifico popolo di Thuvhe. Ha un animo generoso e nutre una lealtà assoluta nei confronti della famiglia. Da quando i soldati shotet hanno rapito lui e il fratello, l'unico suo pensiero è di liberarlo e portarlo in salvo, costi quel che costi. Nel momento in cui Akos, grazie al suo dono, entra nel mondo di Cyra, le differenze tra le diverse origini dei due ragazzi si mostrano in tutta la loro evidenza, costringendoli a una scelta drammatica e definitiva: aiutarsi a vicenda a sopravvivere o distruggersi l'un l'altro. Carve the Mark - I predestinati è un racconto sul potere, l'amicizia e l'amore in una galassia carica di doni inaspettati.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Fantascienza , Fantasy Horror e Gothic » Fantascienza » Fantascienza per bambini e ragazzi , Bambini e Ragazzi » Narrativa » Fantascienza » 13-16 anni

Editore Mondadori

Collana Chrysalide

Formato Rilegato

Pubblicato 17/01/2017

Pagine 427

Lingua Italiano

Titolo Originale Carve the Mark

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788804673262

Traduttore R. Verde

3 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
1
4 star
0
3 star
2
2 star
0
1 star
0
Carve the Mark. I predestinati seleryon

Sonia Giannetto - 13/05/2017 17:57

voto 5 su 5 5

#lamiarecensione Carve The Mark è il nuovo libro di Veronica Roth già conosciutissima e apprezzatissima per la saga di Divergent. Ancora una volta la Roth ci presenta un mondo distopico e lontano, un misto di sci-fi, fantasy, un pizzico di velatissimo steampunk e personaggi che hanno tutto un altro stampo rispetto a quelli di Divergent. Sì, perché per quanto Divergent mi sia piaciuto come storia e come idea di fondo, i personaggi non mi avevano incuriosito, non mi avevano fatto palpitare e le loro scelte mi sono sempre sembrate tutte sbagliate, per quanto dettate da un senso di giustizia e solidarietà. Ed è di scelte che si parla anche in Carve The Mark, di scelte tanto potenti che posseggono la forza necessaria a cambiare un destino. O un fato. I protagonisti indiscussi della storia sono Akos e Cyra, coetanei che, pur vivendo sullo stesso pianeta, vengono da mondi totalmente differenti eppure i loro destini sono inevitabilmente intrecciati dal fato. La storia si svolge su un altro sistema solare organizzato in una sorta di confederazione repubblicana in cui lunico pianeta-nazione che esce dagli schemi è quello dove abitano i nostri protagonisti. Qui il pianeta è diviso in due, spaccato da una rivalità centenaria. In questo clima fatto di tensioni, tutta la confederazione attende con ansia la rivelazione dei Fati di determinate persone, tra cui Akos e Cyra. Akos, figlio di un contadino e della sacerdotessa-oracolo del pacifico popolo di Thuve, allinizio del libro è appena un ragazzino, un po timido e chiuso. Cyra è invece la principessa del popolo shotet, seconda figlia del tiranno che viene usata come simbolo di terrore della famiglia reale, cinica, realista e temuta a causa del suo donocorrente. I donocorrente sono dei poteri che ognuno in questo sistema solare possiede e che sono assolutamente unici per ogni individuo. Akos non ha ancora scoperto qual è il suo, Cyra lha scoperto fin troppo presto ed è questo che incute terrore nel popolo shotet. Quando però Akos scopre finalmente il suo potere ecco che i Fati dei due ragazzi si mettono in moto per diventare realtà ed entrano ognuno nel mondo dellaltro. Allinizio la convivenza è difficile e Akos nel frattempo è cresciuto e da ragazzino è ormai un soldato dei sanguinari shotet e in lui convivono parecchie contraddizioni: costretto a seguire i suoi carcerieri con il solo desiderio di salvare il fratello, che ha anchegli un Fato, si ritrova a dover piegare la testa a dei signori che odia con tutto il cuore e fare quasi da balia alla fredda Cyra. Eppure qualcosa è cambiato e i Fati che li uniscono non sembrano più così nefasti e insieme cercano di fare luce sul perché di quel particolare Fato e soprattutto cercano di cambiarlo. Solo perché nessuno è mai riuscito a cambiare il Fato, punto fermo nelluniverso, non significa che sia impossibile, ed è questo che fa andare avanti i due protagonisti. Akos e Cyra devono rimediare alle scelte sbagliate che hanno fatto le loro famiglie in una guerra verso le scelte che vengono imposte dai genitori, che siano state dettate dalla malvagità o da ciò che secondo lOracolo fosse giusto, e quelle che invece vogliono prendere i figli. Le scelte che faranno ovviamente ricadranno su un sistema più grande rispetto lambito familiare di cui fanno parte, ma è questo il bello del libro e del messaggio in sé: combattere certi schemi che ci vengono imposti dalla famiglia e che sembrano assolutamente ineccepibili e perfetti, dando il via a una rivoluzione più grande e che coinvolge tutto un sistema consolidato nel tempo in maniera culturale. Attraverso lo svolgimento della storia e levoluzione dei personaggi assistiamo a un cambiamento notevole nellatmosfera e nella narrazione e ci si sente coinvolti soprattutto nel dolore di Cyra, il cui punto di vista è in prima persona. Non posso assolutamente fare altro che esprimere un giudizio assolutamente positivo per questo romanzo che prelude a un seguito sicuramente super avvincente.

Carve the Mark. I predestinati miriamgiorgi

Miriam Giorgi - 19/02/2017 14:57

voto 3 su 5 3

#lamiarecensione Questo libro è ambientato su pianeti diversi dal nostro, in cui le persone, ad una certa età, manifestano delle abilità, ognuna diversa dallaltra, collegati con la corrente che circonda i vari pianeti. Il pianeti dove abitano i due protagonisti, Akos e Cyra, è diviso in due parti. I thuvesiti, di cui fa parte di protagonista, da una parte e gli abitanti di shotet, come la protagonista, Cyra, dallaltra. Questultimi cercano da tempo di conquistare il pianeta per poter avere più potere indipendente. La storia vera e propria inizia con la divulgazione dei fati dei vari protagonisti. Alcuni degli scagnozzi del re di Shotet, il padre di Cyra, rapiscono Akos e suo fratello uccidendo il loro padre. Vengono rapiti perché Akos è destinato a soccombere servendo la famiglia Noavek, suo fratello perché il suo potere è quello di diventare un oracolo, potendo così prevedere il futuro, permettendo così agli Shotet di conquistare Thuve. Col tempo Akos scopre il suo potere, quello di assorbire la corrente. Viene dato così, come servo, a Cyra. Il potere della ragazza è quello di provocare dolore col solo tocco, ma il suo potere provoca un dolore insopportabile anche a se stessa, quindi il compito di Akos è quello di lenire il suo dolore. Passano un sacco di tempo insieme, finendo anche, dopo molte battaglie combattute insieme, di innamorarsi, alleandosi contro Ryzek, il fratello di Cyra, e sovrano attuale di Shotet. Cercano molte volte di salvare il fratello di Akos e alla fine, dopo molte sofferenze, sconfitte, rappacificamenti e ricomparse, catturano Ryzek e Eijeh, ormai legati da un legame mentale. Ma cè ancora molto da fare e da scoprire, speriamo soltanto che nel prossimo libro tutto venga chiarito e i segreti vengano svelati. Questo sequel, per me e per molti, è uno dei più attesi.

Carve the Mark. I predestinati elvira32

Elvira Gengaro - 15/02/2017 16:42

voto 3 su 5 3

Carve the Mark - I predestinati è un racconto sul potere, l'amicizia e l'amore in una galassia carica di doni inaspettati.Mi aspettavo qualcosa che mi coinvolgesse di più e soprattutto che mi appagasse di più. Con Divergent era stato amore a prima vista (e infatti fortuna volle che lessi quasi subito il secondo e poco dopo il terzo in inglese per non dover aspettare la traduzione), qui invece non ho sentito quel pizzicorio sulle dita, quel quid in più che mi fa fare già il conto alla rovescia per il secondo anche se no si ha una data di uscita.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima