Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Casa nella brughiera. Poesie (1840-1846)
Casa nella brughiera. Poesie (1840-1846)

Casa nella brughiera. Poesie (1840-1846)

by Annette Von Droste-Hulshoff
pubblicato da Rizzoli

Descrizione

Nata nel 1797 e morta nel 1848, Annette von Droste-Hulshoff è oggetto di un vero culto in Germania, dove è considerata la massima poetessa di quella letteratura. In Italia, ben pochi la conoscono. Questa antologia, che raccoglie le sue poesie più belle nella traduzione percisa e intensissima di Giorgio Cusatelli, vorrebbe ovviare a questa lacuna. Davanti alla grandezza della poesia della Droste, tutte le etichette - tardo romanticismo, realismo, Biedermeier -
impallidiscono. Quella della Droste è una ispirazione cupa, grave, severa, solenne, tenebrosa, che sembra coniugare il dono visionario di un pittore come Friedrich con la disperata intensità narrativa di un romanziere come Thomas Hardy. La natura che essa contempla - paludi, rovi, canneti, lande, brughiere, steppe, boschi, desolazione, vento e rovina - è vista con l'occhio meticoloso di chi sa che ogni ape, ogni tignola, ogni ragno d'acqua, ogni pozza fangosa è un universo. Questa natura è tutta animata e vibrante: l'esistenza unanime che l'attraversa fa vivere anche le pietre, le tombe megalitiche, le rovine, i morti. Siamo al principio di tutti i mondi, e alla fine di tutti i tempi: tutto è arcaicissimo e futuro. Dappertutto si insinuano presenze spettrali, fantasmi sono nascosti negli specchi, tutti i fruscii e i sussurri della sera e della notte sono raccolti dalla mano fermissima della Droste. Ma c'è qualcosa di più, un misterioso 'oltre', un misterioso 'di più', un segreto non detto e forse demoniaco, che incombe su questa oggettività precisa. Cosa minaccia? Cosa allude? Cosa significa? Coi suoi modi austeri, col suo impianto apparentemente innovativo, la Droste ha scritto alcune delle più grandi liriche romantiche della letteratura europea.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Poesia

Editore Rizzoli

Collana Bur classici

Formato Tascabile

Pubblicato  01/01/1988

Pagine  244

Lingua Italiano

Lingua Originale Italiano

Isbn o codice id 9788817172547


Traduttore Giorgio Cusatelli

Curatore G. Cusatelli

Prefatore Giorgio Cusatelli

torna su Torna in cima