Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Categorie e a priori
Categorie e a priori

Categorie e a priori

by Massimo Ferrari
pubblicato da Il Mulino

18,70
22,00
-15 %
22,00
Disponibile.
37 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

A partire da Kant la riflessione sulla nozione di a priori e sullo statuto delle categorie ha impegnato senza soluzioni di continuità il lavoro dei filosofi, dando vita a complesse vicende concettuali ancora oggi al centro del dibattito. Privilegiando soprattutto l'ambito della teoria della conoscenza, ma tenendo presente anche un quadro più ampio che spazia dalla logica all'ontologia, il volume offre una panoramica di una storia filosofica che ha trovato in Kant un punto di riferimento obbligato e che si svolge attraverso i grandi sistemi dell'idealismo tedesco, il pensiero anti-idealistico nella Germania dell'Ottocento, il positivismo, il pragmatismo e le 'scuole neokantiane', la fenomenologia di Husserl e una parte del pensiero di Heidegger, fino alla 'disgregazione del sintetico a priori' rivendicata dall'empirismo logico e alle discussioni dei filosofi analitici sugli argomenti trascendentali, gli schemi categoriali e la rivedibilità dell'a priori.

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Filosofia occidentale e Storia della filosofia » Filosofia occidentale: dal 1900

Editore Il Mulino

Collana Saggi

Formato Libro

Pubblicato 01/01/2003

Pagine 355

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788815084170

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Categorie e a priori"

Categorie e a priori
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima