Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Chéri
Chéri

Chéri

by Gabrielle Colette
pubblicato da Adelphi

Prezzo:
11,00 8,25
Risparmio:
2,75 -25 %
mondadori card 16 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo mercoledì 25 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

"Molti conoscono Chery prima di aver letto ""Chery"". Perchè questo ragazzo ""coi capelli dai riflessi blu come le penne dei merli"" è passato direttamente dalle pagine del breve romanzo di Colette al cielo degli archetipi. Con la protervia della bellezza giovane, Cheri irrompe nella vita di Léa, donna leggera e sapiente, ""cortigiana danarosa e buona figliola a cui la vita aveva risparmiato le catastrofi fascinose e i nobili dolori"" - ma glieli aveva risparmiati per concentrarli tutti in una sola storia, che la colpisce quando ha l'età ""in cui è lecito concedersi qualche piccolo piacere"". Nel triangolo amoroso apparirà qui il rivale più temibile: il Tempo, nel suo ruolo di corruttore dei corpi. L'autunnale opulenza di Léa e l'acerbo smalto di Chery vengono spiati, in ogni attimo, da un occhio a cui nulla sfugge. Così questa vicenda, scandita dalle scene di una magistrale commedia 'demi- mondaine', diventa la cronaca di una catastrofe, dove il sentimento è delicatamente avvolto nella fisiologia e brama di sprofondare ""in quell'abisso da cui l'amore risale pallido, taciturno e pieno del rimpianto della morte""."

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Classici stranieri

Editore Adelphi

Collana Piccola biblioteca Adelphi

Formato Brossura

Pubblicato  01/01/1984

Pagine  170

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788845905773


Traduttore G. Arborio Mella

3 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
1
4 star
1
3 star
1
2 star
0
1 star
0
Chéri

Anonimo - 09/05/2009 20:34

voto 4 su 5 4

Questo romanzo è stato a dir poco stupendo, una storia intrisa di tristezza, ironicità, passione e sentimento! Definito uno dei grandi capolavori di Colette, è uno stupendo ritratto di un'epoca e di un ambiente, una sottilissima analisi psicologica che analizza con crudele lucidità una passione impossibile, scandalosa trà una donna matura e un giovane bello, ricco e viziato. Bella la rappresentazione dell'ambiente mondano, sottile e sofisticata.

Chéri

DABE - Daniele Bertoni - 21/04/2004 11:23

voto 5 su 5 5

Il primo libro di Colette che ho letto, dove scegliere diventa compromesso, impressione, determinazione, poesia, eloquelnza e intelligenza... Colette crea uno spazio infinito, dipinge con la penna ciò che un pittore dipinge con il pennello... crea scene, crea un capolavoro dove l'uomo giovane, amante bambino completa il suo fascino nel gesto disperato verso la donna che di lui si nutriva - nel seguito ''la fine di Cherì'' tutto ritorna

Chéri

Anonimo - 10/12/2002 14:34

voto 3 su 5 3

un libro dove si insinua, man mano che lo si legge, la paura di perdere quello che oggi ci sembra impossibile non avere più, la giovinezza. nella scena finale del libro, il senso angosiante del tempo che non ritorna. da leggere....per riflettere

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima