Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Chi ha paura di Nichi Vendola? Le parole di un leader che appassiona e divide l'Italia
Chi ha paura di Nichi Vendola? Le parole di un leader che appassiona e divide l'Italia

Chi ha paura di Nichi Vendola? Le parole di un leader che appassiona e divide l'Italia

by Elisabetta Ambrosi
pubblicato da Marsilio

Prezzo:
15,00 12,75
Risparmio:
2,25 -15 %
mondadori card 26 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo giovedì 30 marzo.  (Scopri come).

Descrizione

Si può vincere senza avere le parole giuste? Quelle che, oltre a spiegare la realtà, ci invitano ad amare e sperare? Si vince con le emozioni e si governa con le ragioni, ma non solo. Chi guarda alla politica sceglie buone e chiare argomentazioni. Mentre chi fa politica senza amore per il bene comune né empatia finisce per conservare cinicamente l'esistente. Cambiare si può, invece. Con prudenza e coraggio, comprensione e cura, immaginazione e riflessione. Un libro che racconta il mondo di un politico che usa parole nuove e che si fa comprendere dalle giovani generazioni.

Dettagli

Generi Politica e Società » Ideologie e Teorie politiche » Conservatorismo e altre ideologie di Destra » Ideologie politiche » Politica e Istituzioni » Leader politici e Leadership » Partiti politici » Strutture e processi politici

Editore Marsilio

Collana I grilli

Formato Brossura

Pubblicato  08/03/2011

Pagine  190

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788831708630


0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Chi ha paura di Nichi Vendola? Le parole di un leader che appassiona e divide l'Italia"

Chi ha paura di Nichi Vendola? Le parole di un leader che appassiona e divide l
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima