Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Cirano di Bergerac
Cirano di Bergerac

Cirano di Bergerac

by Edmond Rostand
pubblicato da Mondadori

8,92
10,50
-15 %
10,50
Disponibile - Attenzione!! Consegna a rischio per Natale.
18 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Spadaccino terribile e tenerissimo amante, pronto alle bravate più temerarie come ai più grandi gesti di generosità, il romantico Cirano, dal grottesco naso e dal cuore puro è l'indimenticabile protagonista di una delle più popolari opere teatrali di tutti i tempi. Incentrata sulla singolare figura, realmente esistita, di un poeta - soldato del Seicento, la commedia eroica di Rostand ottenne subito, fin dalla sua prima rappresentazione nel 1897, un enorme e meritato successo, grazie soprattutto al senso di enorme commozione suscitato dall'appassionato ed infelice amore del nobile e sfortunato cadetto di Guascogna per la cugina Rossana, e per l'elegantissimo intrecciarsi di momenti appassionanti e vivaci, caricaturali e patetici. Un singolare ed immortale capolavoro drammatico che continua ancora oggi ad essere sempre presente sulle scene e che ha conosciuto diverse memorabili versioni cinematografiche.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Testi teatrali , Cinema e Spettacolo » Teatro » Testi e critica letteraria

Editore Mondadori

Collana Oscar classici

Formato Tascabile

Pubblicato 01/01/1995

Pagine 224

Lingua Italiano

Titolo Originale Cyrano de Bergerac

Lingua Originale Francese

Isbn o codice id 9788804410041

1 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
1
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Cirano di Bergerac saryna88

Sara Scarpato - 29/04/2015 12:59

voto 5 su 5 5

Ma poi che cosè un bacio? Un giuramento fatto un poco più da presso, un più preciso patto, una confessione che sigillar si vuole, un apostrofo roseo messo tra le parole tamo; un segreto detto sulla bocca, un istante dinfinito che ha il fruscio di unape tra le piante, una comunione che ha gusto di fiore, un mezzo di potersi respirare un po il cuore e assaporarsi lanima a fior di labbra! Sono rimasta piacevolmente sorpresa, ho letto questa commedia per curiosità, ma ne sono rimasta subito affascinata. Scorre bene, è piacevole, sono stata travolta da tante emozioni: un amore struggente, ma ci sono anche parti comiche, romantiche, commoventi e tragiche allo stesso tempo. Quest'opera ha tutto ciò che mi piace. E' assolutamente una lettura consigliata!

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima