Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Città italiana in tempo di guerra. La Spezia 1940-1945
Città italiana in tempo di guerra. La Spezia 1940-1945

Città italiana in tempo di guerra. La Spezia 1940-1945

by Franco Martinelli
pubblicato da Liguori

Prezzo:
25,99 22,09
Risparmio:
3,90 -15 %
mondadori card 44 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo martedì 4 aprile.  (Scopri come).

Descrizione

Il volume tratta degli avvenimenti di una città militare e industriale, La Spezia, in "tempo di guerra" (1940-45) mediante consultazione di quotidiani e periodici, di fonti pubblicistiche e memorialistiche e di documenti di archivio. Vi si aggiungono testimonianze degli osservatori "attendisti" e degli "impegnati" nella Repubblica Sociale e nel Movimento di Liberazione, raccolte in colloqui "dal punto di vista" dei protagonisti. L'interpretazione dei fatti segnala quegli episodi che hanno provocato separazione tra la componente militare e la cittadinanza, individua nei grandi eventi esterni le cause di decadenza della città militare e industriale e nel cambiamento di valori e di opinione pubblica e l'ascesa di una nuova classe politica.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Storia dell'Europa » Storia militare » Storia d'Italia e delle Regioni italiane » Storia della Liguria » Storia d'Italia » Storia: opere generali

Editore Liguori

Collana Società territorio e ambiente

Formato Brossura

Pubblicato  01/01/2003

Pagine  393

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788820728298


0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Città italiana in tempo di guerra. La Spezia 1940-1945"

Città italiana in tempo di guerra. La Spezia 1940-1945
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima