Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Coercizione e mobilità umana nel mondo antico
Coercizione e mobilità umana nel mondo antico

Coercizione e mobilità umana nel mondo antico


pubblicato da Vita e Pensiero

20,40
24,00
-15 %
24,00
Disponibile.
41 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

L'allontanamento dalle proprie sedi imposto a masse di cittadini per assicurare stabilità al regime vigente o per alleggerire con una nuova colonizzazione la pressione demografica; l'espulsione o la deportazione di elementi indesiderabili, di gruppi etnici o di categorie professionali; la relegazione di individui ritenuti pericolosi, sono tra le cause della mobilità umana che caratterizza il mondo antico.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Periodi storici » Storia antica » Storia sociale e culturale , Politica e Società » Problemi e Processi sociali » Migrazioni, immigrazione, emigrazione

Editore Vita E Pensiero

Collana Scienze storiche

Formato Libro

Pubblicato 01/01/1995

Pagine 288

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788834312438

Curatore M. Sordi

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Coercizione e mobilità umana nel mondo antico"

Coercizione e mobilità umana nel mondo antico
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima