Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Colla
Colla

Colla

by Irvine Welsh
pubblicato da Tea

9,35
11,00
-15 %
11,00
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
19 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Quattro ragazzi crescono insieme in uno squallido ghetto di Edimburgo. Sono Billy, Carl, Andrew e Terry, i protagonisti di questo libro. Insieme condividono le prime esperienze che contano: le pestate con gli hooligans, le sbornie violente, il sesso cattivo e la droga tutta, dallo speed all'ecstasy. Insieme crescono: Billy diventa un pugile; Carl un dj strafatto e famosissimo; Andrew un tossico sposato con Gail, ninfomane che lo pianterà; Terry un alcolizzato ossessionato dal sesso. Il loro mondo è tutto ai margini ma è anche un mondo in cui l'amicizia è l'unico legame, l'unica colla che tiene uniti anche i peggiori bastardi.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi stranieri

Editore Tea

Collana Teadue

Formato Tascabile

Pubblicato 01/01/2003

Pagine 553

Lingua Italiano

Titolo Originale Glue

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788850204212

Traduttore M. Bocchiola

10 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
4
4 star
3
3 star
2
2 star
0
1 star
1
Colla

Fabry - 05/01/2008 21:07

voto 4 su 5 4

Crudo, volgare, a tratti disgustoso (episodio cani) però terribilmente realistico con un finale commovente. Difficile non appassionarsi alla vita dei 4 protagonisti, tante peripezie ma una amicizia d'acciaio che è più importante di tutti e di tutto.''Colla'' è un libro che scorre via velocissimo senza mai annoiare. VIVAMENTE CONSIGLIATO.

Colla

Piddu - 12/10/2007 14:17

voto 5 su 5 5

Credo sia la storia migliore scritta da Welsh... in tre fasi la vita e le avventure di 4 edimburghesi. Completissimo e addirittura commovente!

Colla

gatsu380 - 05/05/2007 00:13

voto 4 su 5 4

A me è piaciuto molto, e per me Gas Terry è il vero protagonista della storia. Ed Irvine Welsh si conferma uno dei miei autori preferiti.

Colla

Anonimo - 26/03/2007 12:57

voto 3 su 5 3

Ho avuto anche io la tentazione di abbandonare la lettura appena prima della metà ... ma per fortuna - e per principio - non l'ho fatto. Ero assalita da noia (devo ammettere di aver fatto fatica a leggere i racconti delle loro peripezie agli stadi) nonchè fastidio e delusione per il modo in cui questi ragazzi della corea continuavano a buttarsi via ... ma ho tenuto duro e la seconda parte si è rivelata coinvolgente ed addirittura commovente. Beh, non è facile far appassionare un lettore alle vicissitudini di 4 ragazzi che ti urtano i nervi e ti deludono continuamente ... ognuno a suo modo... Chapeau a Irvin Welsh, è un unico nel suo genere, ma complimenti anche a Massimo Bocchiola per la traduzione: espressioni forti e volgari(in metropolitana, mi sentivo un po' a disagio ... sai il solito vicino di posto che butta l'occhio su quello che stai leggendo!!!!) ma fondamentali per immergersi nel contesto. Elena

Colla

Anonimo - 11/10/2005 21:08

voto 1 su 5 1

A me non è piaciuto per niente... è stato uno dei pochi libri che ho smesso di leggere a nemmeno metà perchè non mi ha appassionato per nulla... Lo sconsiglio.

Colla

Anonimo - 06/02/2005 17:51

voto 5 su 5 5

impossibile non affezionarsi a Billy Terry Carl e Gally. Wlsh è un grande ma con COLLA ha superato se stesso.

Colla

Anonimo - 13/12/2004 19:37

voto 5 su 5 5

Ho finito di leggerlo da poco!!!Forse un po' troppo prolisso in alcuni punti, ma tanto meglio è durato di più!La storia dei quattro ragazzi della Corea ti prende dall 'inizio alla fine!Non so se preferisco questo o Il lercio!In ogni caso Colla è davvero un granlibro!Per chi ha perso un'amicizia è un ottima cura per ritrovarla, per chi non ne ha di vere è l'illuminazione che gli farà capire che l'amicizia è fondamentale in questo mondo di M....!

Colla

Anonimo - 28/04/2004 12:50

voto 4 su 5 4

Storia di quattro ragazzi cresciuti insieme nei sobborghi di Edimnburgo che, durante il corso della vita, prendono differenti strade ma rimangono fortemente legati. Non ho ancora finito di leggerlo ma lo sto apprezzando moltissimo. Avevo letto Tolleranza Zero ed ero dubbioso se acquistare o meno un altro libro di Welsh. Nonostante l'avessi trovato geniale avevo timore che i suoi libri fossero uno la copia dell'altro. Anche se i luoghi sono sempre gli stessi, ci sono varie analogie e lo stile è inconfondibile non è proprio così. Non è un capolavoro ma un grande libro da leggere, soprattutto per gli amanti di racconti che suscitano forti emozioni e riflessioni. Dario

Colla

leo - 07/10/2003 17:58

voto 5 su 5 5

...come l'amicizia che unisce e lega indissolubilmente quattro giovani cresciuti nella Corea, uno dei più squallidi sobborghi della capitale scozzese. tra mitiche bevute, risse allo stadio e sesso sfrenato un Irvine Welsh sicuramente più maturo e meno crudo rispetto a Trainspotting, disegna una storia indimenticabile che, nonostante lo stile sempre eccessivo, nasconde una profonda dolcezza e nostalgia.

Colla

Anonimo - 04/09/2003 08:48

voto 3 su 5 3

è il primo libro che leggo dell'autore,percui non posso fare paragoni se questo è stato un suo capolavoro,come molti dicono.mi è piaciuto molto,nonostante a volte avessi difficoltà a capire la sequenza della storia e soprattutto i vari passaggi da persona a persona e dai vari luoghi indicati. Commovente il finale

Recensioni successive...

    Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

    usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
    torna su Torna in cima