Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Colloqui
Colloqui
Prezzo:
9,00 7,65
Risparmio:
1,35 -15 %
mondadori card 15 punti carta PAYBACK
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo mercoledì 18 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

"Schopenhauer è il migliore disinfettante per lo spirito appestato dalle ideologie e dalle giaculatorie dell'ottimismo costituito. E' anche un grande guastafeste; e si capisce facilmente perché i doganieri della nostra cultura ufficiale, a cominciare da Benedetto Croce, non lo lasciassero passare. Ma quando il Nilo è arrivato al Cairo, dice un proverbio arabo, non c'è nulla che possa rimandarlo indietro. Ancora più difficile, però, è arginare o impedire il corso della verità, che prima o poi finisce sempre per travolgere le imposture. E questo è proprio il caso della filosofia di Schopenhauer, che ora, anche in Italia, costituisce un punto di riferimento per gli animi smarriti. Per giunta il grande filosofo, che osserva con distacco le miserie di questo mondo, ride e fa ridere, nobilita e diverte nello stesso tempo. Quelli che sono abituati a giudicarlo per sentito dire e lo credono il salice piangente della filosofia avranno modo di ricredersi. Né in questi ""Colloqui"", presentati per la prima volta al lettore italiano, si parla solo di filosofia, ma anche di arte, di poesia, di scienza, di costumi e di politica, mentre la serie dei personaggi che entrano in scena si estende da Wieland a Wagner. E la moria di bestiame accademico auspicata da Schopenhauer? Non c'è stata! Siamo franchi: quel bestiame serve a poco, perché con le sue produzioni non ha mai fatto spuntare nulla sui prati delle Muse, neppure una margherita o almeno un ciuffetto di cicoria. Però si riproduce paurosamente, sì che continua a dilagare dai recinti accademici per pascolare e muggire in ogni dove. Potesse, qualche Schopenhauer, sospingerlo a una transumanza senza ritorno! Anacleto Verrecchia"

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Filosofia occidentale e Storia della filosofia » Filosofia occidentale: dal 1600 al 1900

Editore Bur Biblioteca Univ. Rizzoli

Collana Classici

Formato Tascabile

Pubblicato  01/01/1995

Pagine  310

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788817169929


Traduttore Anacleto Verrecchia

Introduttore Anacleto Verrecchia

1 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
1
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Colloqui

Anonimo - 21/08/2010 15:00

voto 5 su 5 5

Questo libro tratta di giudizi, commenti e racconti sui contatti tra Schoopenhauer e i suoi visitatori. Molto interessanti i testi per chi ama il filosofo e la filosofia in sé. Nei testi non appare l'immagine di pessimista e il misantropo del filosofo, con un carattere particolare sì, ma quasi normale per un genio della filosofia come lui. Nei testi come anche nelle opere del filosofo, vengono trattati quegli argomenti amati e odiati quali gli esseri umani, i filosofi, le religioni occidentali, la pietà per gli animali.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima