Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Come nasce una dittatura. L'Italia del delitto Matteotti
Come nasce una dittatura. L'Italia del delitto Matteotti

Come nasce una dittatura. L'Italia del delitto Matteotti

by Giovanni Borgognone
pubblicato da Laterza

16,15
19,00
-15 %
19,00
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
32 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Un deputato dell'opposizione è aggredito e sequestrato a Roma in pieno giorno. Sembrano le premesse di un terremoto istituzionale. L'Italia è percorsa da un sentimento diffuso d'indignazione. I giornali seguono passo per passo le indagini, che mostrano chiaramente come i mandanti dell'agguato siano da ricercarsi nelle alte sfere del potere politico, prefigurando un possibile coinvolgimento dello stesso presidente del Consiglio Benito Mussolini. La magistratura procede con rigore e determinazione, la stampa non governativa racconta coraggiosamente la vicenda con dovizia di particolari, mentre il consenso del fascismo nel paese precipit. I partiti dell'opposizione di centro-sinistra, per protesta, si ritirano dai lavori parlamentari, ma sono poi troppo divisi per riuscire a sfidare efficacemente il governo. Il superamento della crisi consente infine a Mussolini di gettare le basi per l'instaurazione della dittatura. Giovanni Borgognone ricostruisce questi mesi convulsi e indaga in particolare sull'affarismo e i giri di mazzette che hanno visto protagonisti esponenti politici di primo piano, sulle reazioni scomposte di Mussolini e i suoi allo scandalo suscitato dal caso Matteotti, sulla crescente tensione intorno al ritrovamento del cadavere. Fino al discorso con cui il capo dell'esecutivo decide di mostrare in pubblico ciò che prima avrebbe invece pudicamente celato, ponendo le premesse per il successivo rapido crollo del regime parlamentare e delle libertà costituzionali.

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Come nasce una dittatura. L'Italia del delitto Matteotti"

Come nasce una dittatura. L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima