Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Come un fiore ribelle
Come un fiore ribelle

Come un fiore ribelle

by Jamie Ford
pubblicato da Garzanti Libri

Prezzo:
16,40 13,94
Risparmio:
2,46 -15 %
mondadori card 28 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo venerdì 27 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

Seattle. E l'alba e il piccolo William si stropiccia i grandi occhi neri. Ancora avvolto nelle coperte, riesce quasi a sentire quelle canzoni sussurrate alle sue orecchie in una lingua antica. Ma è da cinque anni che non ascolta la voce di sua madre. Da quando è entrato nell'orfanotrofio e la disciplina ha preso il posto delle carezze. E l'odio è diventato la regola. Perché William è diverso da tutti gli altri, William è cinese. Però oggi, nel giorno fissato per il compleanno di tutti i bambini dell'istituto, William trova il coraggio di fare la domanda più difficile. Vuole sapere cosa è successo a sua madre. Le parole sono vaghe, ma lasciano intuire una risposta che trafigge il suo cuore come una lama: è morta. William non ci crede. Non vuole arrendersi a questa verità. Lui sa che è ancora viva. E c'è solo una persona con cui confidarsi: Charlotte, una cascata di capelli rossi e la pelle delicata come un fiore. Lei è l'unica a credergli e insieme decidono di fuggire dall'orfanotrofio per cercare sua madre. Ma ad aspettarli c'è un mondo pericoloso e oscuro. Il mondo violento delle strade di Seattle nei primi anni Trenta. Il mondo proibito dei locali, delle scintillanti insegne dei teatri e dei club. Proprio qui, William incontra uno sguardo che non ha mai dimenticato. Quello di una giovane cantante cinese. Deve scoprire chi è e cosa nasconde. Nessun ostacolo è troppo grande da superare. Perché adesso la speranza forse può tornare a crescere. La speranza di essere amati e finalmente al sicuro.

La nostra recensione

Dopo il grande successo del suo romanzo d’esordio, Il gusto proibito dello zenzero, l’autore cinoamericano torna nelle classifiche dei best sellers riportandoci a Seattle, la sua città d’origine, che fino dalla seconda metà dell’800 ha conosciuto una forte immigrazione cinese.  E’ un ragazzino anche il protagonista del nuovo romanzo, ma si tratta di due storie parallele: negli anni ’30, un adolescente cinese abbandonato dalla madre in orfanotrofio, casualmente la ritrova dopo che lei è diventata una cantante e attrice famosa, ma non sarà semplice farsi riaccettare nella sua vita, perché il loro incontro risveglia memorie traumatiche. A capitoli alterni, si snoda il racconto della vita di sua madre, Liu Song, che una dozzina di anni prima ha visto estinguersi la sua famiglia e ha dovuto affrontare fame e abusi.  Lo sfondo sociale s’intreccia alle storie individuali ricostruendo il clima cupo della Grande Depressione, del Proibizionismo, e la difficile convivenza tra diverse culture: nel quartiere cinese vigono ancora le tradizioni ancestrali, che portano a guardare con diffidenza la modernità che avanza. La bella Liu Song per arrivare al successo ha dovuto mettere a tacere i sentimenti, ma l’incontro con il piccolo William saprà sgelare il suo cuore.
Daniela Pizzagalli

Dettagli

Generi Gialli Noir e Avventura » Romanzi storici , Romanzi e Letterature » Narrativa d'ambientazione storica

Editore Garzanti Libri

Collana Narratori moderni

Formato Rilegato

Pubblicato  10/10/2013

Pagine  347

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788811684435


Traduttore A. Mantovani

2 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
1
4 star
0
3 star
1
2 star
0
1 star
0
Come un fiore ribelle follettina1976

Debora Campagnoli - 23/10/2013 15:13

voto 5 su 5 5

Nonostante conoscessi gia' questo scrittore per il suo romamzo "Il gusto proibito dello zenzero" non ho potuto fare a meno di sorprendermi di nuovo per la sua scrittura densa di emozioni che ha il potere di catturarti fin dalla prima pagina, lasciando che tutto il resto scompaia. Le sue storie di vita, tuffi nel passato di un'epoca lontana ormai dimenticata, come foto sbiadite dal tempo, racchiudono intense verita' e nonostante si e' consapevoli della loro finzione, gli elementi su cui si basa sono reali e questo ti ricorda che forse da qualche parte nel mondo c'e' o c'e' stata una storia simile e credo sia questo il suo punto forte, la caratteristica principale che rende i suoi libri speciali. La lettura riesce talmente ad immedesimarti che ad ogni svolta, ad ogni situazione i sentimenti ti travolgono con la forza di un uragano interiore e la sensazione che ti lascia e' d'impotenza perche' sei comunque consapevole che non puoi fare nulla per cambiare le cose, ma solo assistere come uno spettatore silenzioso davanti al film di una vita gia' scritta. I molti riferimenti ad usi e costumi orientali, piccole perle che ho imparato ad amare e da cui si percepiscono le origini stesse dell'autore, marchiano a fuoco il suo lavoro con un'impronta unica e distintiva. Con lo scorrete delle pagine cresce anche il legame con i personaggi, una profonda empatia che anche dopo aver chiuso il libro non sembra lasciarti andare, perche' in qualche modo una piccola parte di loro sembra aver piantato radici nel tuo cuore permettendogli di poter vivere ancora nei tuoi pensieri. Spesso ci si chiede cosa renda un libro un "ottimo" libro, io penso che la differenza stia in quello che puo' offrirti e se abbia la capacita' di arricchirti l'anima e...credetemi "Come un fiore ribelle" possiede questa rara qualita'.

Come un fiore ribelle nikkas

nikka belliardi - 07/10/2013 14:34

voto 3 su 5 3

coinvolgente e di facile lettura, emozionante in alcuni tratti

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima