Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Commenti ad Abacuc e Abadia
Commenti ad Abacuc e Abadia

Commenti ad Abacuc e Abadia

by Girolamo (san)
pubblicato da Città Nuova

20,40
24,00
-15 %
24,00
Disponibile.
41 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Il Commento ad Abacuc, composto tra il 389 e il 392, è dedicato a Cromazio, vescovo di Aquileia. Girolamo offre una lettura spirituale: Nabucodonosor è il diavolo e i Caldei sono i suoi seguaci, ovvero i demoni o gli eretici. Nel Commento ad Abdia, composto intorno al 396, gli Idumei che aggrediscono gli Israeliti alludono agli eretici che insidiano i credenti e li spingono ad uscire dalla Chiesa. Nei due commenti, seppure in misure diverse, Girolamo ricorre al suo repertorio esegetico consueto che combina letteratura patristica, cultura classica profana e tradizione giudaica.

Dettagli

Generi Religioni e Spiritualità » Bibbia: testi e commenti » Commentari biblici » Chiesa cattolica e altre Chiese cristiane » Chiesa cattolica romana

Editore Città Nuova

Collana Testi patristici

Formato Libro

Pubblicato 04/07/2012

Pagine 208

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788831182232

Curatore M. T. Messina

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Commenti ad Abacuc e Abadia"

Commenti ad Abacuc e Abadia
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima