Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Compagni di sangue
Compagni di sangue
Prezzo:
10,00 8,50
Risparmio:
1,50 -15 %
mondadori card 17 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo lunedì 3 aprile.  (Scopri come).

Descrizione

Firenze, agosto 1968 - settembre 1985: sedici omicidi sconvolgono la provincia del capoluogo toscano. Un "mostro" massacra senza pietà coppie di giovani fidanzati, mutilando il corpo delle donne, e nella città esplode la paura delle colline, della campagna, delle strade poco frequentate. Il noto giallista Carlo Lucarelli e Michele Giuttari, che ha condotto le indagini su quegli omicidi, ricostruiscono in modo lucido e avvincente le diverse piste seguite dalla polizia, l'enigma Pacciani, la scoperta dei complici, i segreti dei "compagni di merende" e i misteri che ancora circondano un caso entrato nella storia della cronaca nera italiana. E indagando anche l'inquietante possibilità che dietro i delitti si nascondessero dei mandanti insospettabili ma ancora più perversi degli esecutori, ci guidano in una serrata caccia all'uomo nella quale siamo, di volta in volta, preda e inseguitori.

Dettagli

Generi Politica e Società » Servizi sociali e Criminologia » Investigazione e scienza forense

Editore Bur Biblioteca Univ. Rizzoli

Collana Superbur saggi

Formato Tascabile

Pubblicato  01/01/1999

Pagine  240

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788817258586


4 recensioni dei lettori  media voto 2  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
1
3 star
1
2 star
0
1 star
2
Compagni di sangue cappellaiomatto20102gmailcom

cappellaiomatto20102gmailcom - 07/03/2014 21:17

voto 1 su 5 1

Un libro assolutamente falso e privo di alcun riscontro. L' italiano si capisce a stento. Invece di far chiarezza crea ancora più dubbi. In pratica, vi sono solo le confessioni, o meglio, le farneticazioni sgangherate di un mentecatto circuito da Giuttari, ed infine pilotato per mesi dagli inquirenti. Il signor Giancarlo Lotti. Giuttari infatti, considera "riscontri oggettivi" quelli che in realtà non sono altro che suoi convincimenti personali, suoi teoremi.

Compagni di sangue channel83

channel83 - 31/05/2013 14:21

voto 4 su 5 4

una buona - sebbene non aggiornata - descrizione dei fatti. giuttari,criticatissimo da molti per la sua tesi, rimane comunque l'unico ad aver seguito un vero filo logico investigativo nella vicenda,senza farsi prendere da cervellotiche derive

Compagni di sangue

Anonimo - 03/05/2006 13:11

voto 1 su 5 1

Libro scritto in un pessimo italiano. Ma quel che è peggio è che mi ha fatto venire forti dubbi sulla bontà delle indagini, specie dopo che ho letto i libri di Filastò e Spezi, a mio parere ben più documentati e attendibili.

Compagni di sangue

Anonimo - 12/07/2004 10:33

voto 3 su 5 3

UN LIBRO SCRITTO BENE, CHE DESCRIVE I TRAGICI AVVENIMENTI CHE SCONVOLSERO FIRENZE E TUTTA L'ITALIA NEGLI ANNI 70 E 80.LA DESCRIZIONE DEI DELITTI FORSE PUO' APPARIRE TROPPO CRUDA, MA E' INDISPENSABILE PER CAPIRE A FONDO LA TRAGICITA' DI QUEGLI EVENTI E LA LABILITA' DEI PERSONAGGI CHE ESEGUIRONO I DELITTI.OTTIMO IL RIASSUNTO CRONOLOGICO ALLA FINE DEL LIBRO PER AVERE UN'IDEA CHIARA DEGLI EVENTI PRINCIPALI CHE CARATTERIZZARONO QUESTA INTRICATA VICENDA.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima