Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Comunicazione mondiale dal 1844. Geopolitica e tecnologia (La)

by Peter J. Hugill
pubblicato da Feltrinelli

27,20
32,00
-15 %
3x2 su migliaia di libri
32,00
3x2 su migliaia di libri
Disponibile.
54 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Questo libro ricostruisce la storia delle telecomunicazioni mondiali, dal telegrafo alla telefonia, dalla radio a onde corte al radar e alla televisione, mostrando gli interessi strategici, militari ed economici che ne hanno inestricabilmente accompagnato lo sviluppo. L'arco di tempo prescelto coincide con gli anni della mercificazione dell'informazione e del suo porsi al servizio della società e degli stati, anni in cui Gran Bretagna, Germania e Stati Uniti si confrontano sulla scena mondiale per il dominio economico del globo. Hugill mostra come, a partire dall'avvento del telegrafo elettrico negli anni quaranta dell'Ottocento, ogni cambiamento importante nella tecnologia delle comunicazioni abbia prodotto una corrispondente trasformazione nell'economia mondiale e disegna una storia dell'umanità scandita dà regolarità strettamente collegate al movimento di idee, merci, persone e informazioni. Così i successi britannici nella telegrafia internazionale dopo la Guerra civile americana consentirono alla Gran Bretagna di conquistare la leadership mondiale e di mantenerla fino al1945, mentre le nuove tecniche militari di bombardamento aereo messe in atto durante la Prima guerra mondiale ebbero come correlato la realizzazione di radio e televisione, innescando una delle più potenti trasformazioni economiche della storia. Il libro ripercorre inoltre le fasi che hanno permesso agli Stati Uniti di conquistare l'egemonia mondiale, chiudendosi sui possibili scenari aperti dall'avvento di Internet.

Dettagli

Generi Politica e Società » Studi interdisciplinari e culturali » Comunicazione e Media » Studi sulla comunicazione , Economia Diritto e Lavoro » Studi di Settore » Industria dei media

Editore Feltrinelli

Collana Campi del sapere

Formato Libro

Pubblicato 01/01/2005

Pagine 388

Lingua Italiano

Titolo Originale Global Communications Since 1844. Geopolitics and Technology

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788807103841

Traduttore Domenico Gallo  -  Andrea Marti

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Comunicazione mondiale dal 1844. Geopolitica e tecnologia (La)"

Comunicazione mondiale dal 1844. Geopolitica e tecnologia (La)
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima