Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Un Concilio nella rivoluzione. Religione e politica nella Russia del primo '900
Un Concilio nella rivoluzione. Religione e politica nella Russia del primo '900

Un Concilio nella rivoluzione. Religione e politica nella Russia del primo '900

by Angelica Carpifave
pubblicato da EDB

Prezzo:
33,50 28,47
Risparmio:
5,03 -15 %
mondadori card 57 punti carta PAYBACK
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo martedì 24 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

Ai primi del '900 la Chiesa ortodossa russa chiede allo zar Nicola II la possibilità di convocare un concilio e ottiene l'autorizzazione alla sua preparazione, durata 12 anni. Il Concilio locale di Mosca del 1917-1918 viene aperto nell'agosto 1917, alla vigilia della Rivoluzione d'ottobre e mentre la prima guerra mondiale è in corso. Gli avvenimenti storici e religiosi si intrecciano con quelli politici: il Concilio si attiene all'ordine del giorno programmato, ma contemporaneamente il Consiglio dei commissari del popolo trasforma con i suoi decreti il volto della società e ridefinisce il ruolo della Chiesa russa di fronte allo Stato. Il Concilio ristabilisce il Patriarcato, soppresso da Pietro il Grande due secoli prima, ristabilisce altresì la dottrina della sobornost' (conciliarità, comunionalità), riforma le eparchie, le parrocchie e il monachesimo. All'interno dell'elaborazione storica, teologica ed ecclesiale emergono il ruolo politico e sacrale dello zar nonché il suo "martirio", il passaggio dalla Chiesa di Stato alla Chiesa dello Stato, privata di ogni legittimità, che riesce a sopravvivere grazie ad alcune importanti delibere conciliari e al principio fondamentale della sobornost' che pure darà vita alla teologia e alla filosofia dei pensatori della diaspora russa, soprattutto in Francia e negli Stati Uniti. Attingendo agli atti conciliari e dando voce soprattutto ai protagonisti del concilio, il volume mette in rilievo gli aspetti storici, teologici ed ecumenici...

Dettagli

Generi Religioni e Spiritualità » Chiesa cattolica e altre Chiese cristiane » Chiese ortodosse e orientali , Storia e Biografie » Storia dell'Europa » Periodi storici » Storia del XX e XXI secolo

Editore Edb

Collana Studi religiosi

Formato Brossura

Pubblicato  10/06/2015

Pagine  380

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788810417072


0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Un Concilio nella rivoluzione. Religione e politica nella Russia del primo '900"

Un Concilio nella rivoluzione. Religione e politica nella Russia del primo
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima