Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Concorso cancellieri. 800 assistenti giudiziari. Elementi facili di diritto pubblico e amministrativo per la prova preselettiva. Con espansione online
Concorso cancellieri. 800 assistenti giudiziari. Elementi facili di diritto pubblico e amministrativo per la prova preselettiva. Con espansione online

Concorso cancellieri. 800 assistenti giudiziari. Elementi facili di diritto pubblico e amministrativo per la prova preselettiva. Con espansione online


pubblicato da Edizioni Giuridiche Simone

21,25
25,00
-15 %
25,00
Disponibile.
42 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Per chi non ha mai studiato diritto, affrontare lo studio di materie come il diritto pubblico e soprattutto amministrativo può essere molto difficile e per certi versi scoraggiante. Se poi lo studio fatto deve essere valutato con quiz a risposta multipla come in una prova preselettiva, in cui la risposta esatta deve essere individuata in maniera «secca» e senza incertezze, l'impresa può sembrare davvero ardua. Ma in realtà se si acquisiscono alcuni concetti fondamentali, l'impresa tanto ardua non è. Ecco perché nasce l'idea di questo volume. Qui non troverete tutto sul diritto pubblico e sul diritto amministrativo (quest'ultimo contempla una rete quasi sterminata di norme), ma troverete l'essenziale, spiegato in modo che possa comprenderlo a fondo anche chi non è un giurista e troverete, inoltre, quanto è sufficiente per prepararsi ad una prova preselettiva come quella prevista per il concorso a 800 assistenti giudiziari. Quindi sono bandite le posizioni dottrinarie. Che sono? Sono le interpretazioni che gli studiosi e gli accademici danno alle norme spesso perdendosi in classificazioni, distinzioni, definizioni articolate che non solo complicano lo studio ma soprattutto non verranno mai chieste in una prova preselettiva di un concorso per assistenti giudiziari. Conoscere la differenza tra autorizzazioni amministrative modali e non modali è questione che lasceremo a chi studia per diventare magistrato, ma che riteniamo non essenziale conoscere per un assistente giudiziario. La scelta degli argomenti da trattare e soprattutto da approfondire è stata fatta tenendo conto di quelli che sono gli argomenti normalmente oggetto di quiz di altri concorsi. Ovviamente in un testo così sintetico non può esserci la risposta a tutti i quiz che possono essere somministrati in sede di concorso, ma quanto meno troverete gli argomenti più importanti spiegati per la prima volta in modo da essere compresi anche da chi non ha mai studiato diritto: quindi in maniera semplice, con termini dapprima tratti dall'uso comune e poi sempre più specialistici (per acquisire la corretta terminologia), schemi sinottici, ma soprattutto esempi, molti esempi tratti dalla vita quotidiana ma, anche dalla stessa evoluzione storica della norma che si sta studiando. Il metodo didattico che abbiamo cercato di seguire potremmo definirlo "a cannocchiale": siamo ritornati spesso sullo stesso argomento approfondendolo sempre più, pur consapevoli a volte di poter sembrare ridondanti. Il gioco dei rinvii interni permette però di sviluppare percorsi di lettura personali a prescindere dalla successione dei capitoli da noi proposta. Il volume si struttura in 25 capitoli senza distinzione tra Diritto pubblico e Diritto amministrativo: quest'ultimo, infatti, è un ramo del più ampio diritto pubblico e la realizzazione di un'esposizione univoca ci ha permesso di evidenziare i tratti comuni delle due discipline, ma soprattutto la consequenzialità tra principi costituzionali e l'infinità varietà di norme amministrative. In ogni capitolo sono stati riportati e messi in risalto gli articoli della Costituzione o quelli di legge più rilevanti: se ne consiglia la lettura integrata con le parti manualistiche per comprenderne e memorizzare ancora meglio il significato, e soprattutto per prendere dimestichezza con il lessico giuridico e le norme che sono spesso oggetto di quiz. Ogni capitolo è arricchito da schemi, tabelle e tavole sinottiche, oltre che da un sommario finale dei principali argomenti ("Cosa bisogna ricordare") per facilitare il riepilogo e il ripasso. Chiudono ogni capitolo quiz a risposta multipla, disposti in ordine progressivo di difficoltà, utili non solo per un'autovalutazione della preparazione, ma soprattutto per prendere dimestichezza con i quiz che verranno somministrati in sede di prova preselettiva. Il volume si arricchisce, infine, di una serie di espansioni online in cui troverete ulteriori materiali di approfondimento.

Dettagli

Generi Economia Diritto e Lavoro » Diritto » Procedura civile » Test e Concorsi » Concorsi ed Esami

Editore Edizioni Giuridiche Simone

Collana Concorsi e abilitazioni

Formato Brossura

Pubblicato 11/01/2017

Pagine 462

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788891412331

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Concorso cancellieri. 800 assistenti giudiziari. Elementi facili di diritto pubblico e amministrativo per la prova preselettiva. Con espansione online"

Concorso cancellieri. 800 assistenti giudiziari. Elementi facili di diritto pubblico e amministrativo per la prova preselettiva. Con espansione online
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima